/ Economia

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia | martedì 24 ottobre 2017, 20:30

Da Caporetto alla vittoria: un convegno alla Cassa di Risparmio di Saluzzo

Giovedì 26 ottobre dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19

Da Caporetto alla vittoria: un convegno alla Cassa di Risparmio di Saluzzo

La ritirata dall'Isonzo al Piave (24 ottobre 1917-8 novembre 1917) da molti viene ancora narrata come “disfatta”, da imputare ai “generali”, a cominciare da Luigi Cadorna, Comandante Supremo. Ma fu davvero così?

Quel dramma è discusso, documenti alla mano, nel convegno “Da Caporetto alla Vittoria” in programma alla Cassa di Risparmio di Saluzzo (c.so Italia 86) giovedì 26 ottobre dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19. Organizzato dalla Associazione di Studi Storici Giovanni Giolitti (ASSGG), con sede a Cavour, l'incontro raccoglie studiosi di chiara: Tito Rizzo (Roma, La Sapienza), Aldo Ricci  (Archivio Centrale dello Stato), Federico Lucarini (Un. del Salento), GianPaolo Ferraioli (Un.della Campania), Angelo Sabatini (“Tempo Presente”), Claudio Susmel Cagliari) e Aldo A. Mola (direttore della ASSGG).

Essi esplorano temi poco noti: la Luogotenenza alla quale Vittorio Emanuele III trasferì i poteri regi dal maggio 1915 al 1919 allo zio, Tomaso di Savoia, per seguire la guerra “sul campo”, la figura di Salandra, le terre contese tra occupazione militare e ricostruzione, il ruolo degli Stati Uniti d'America nella guerra italiana, la “malinconia” dei fanti in trincea. Per la prima volta viene studiata la figura del giolittiano Marco di Saluzzo, amministratore locale, parlamentare e uomo di governo. Carlo Cadorna, nipote del Generale, analizza la visione strategica del Comandante.

Giorgio Sangiorgi presenta un'ampia rassegna di film su Caporetto e Vittorio Veneto, con una rarità, l'unico film  “futurista” giunto sino a noi, “Thais”, d Aton Giuio Bagaglia.L'avv. Alessandro Agostinucci illustra l'Album “Storia di un Alpino da Caporetto alla Vittoria”, disegnato da Luigi Piccatto (c elebre ideatore di Dylan Dog) e pubblicato dall'Associazione Nazionale Alpini.

I lavori sono introdotti da Gianni Rabbia (Fondazione Cassa di Risparmio di Saluzzo), da Giuseppe Catenacci (Associazione Nazionale ex Allievi della Nunziatella) e da Giovanna Giolitti. Conclude Alessandro Mella, presidente della ASSGG. Il convegno ha l'egida di Enti e Istituti quali Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell'Esercito, Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, Centro “Urbano Rattazzi” di Alessandria, Premio Acqui Storia e Consulta dei Senatori del Regno. A tutti i partecipanti viene dato in omaggio un libro di storia.     

Per informazioni: www.giovannigiolitticavour.it      

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore