/ Attualità

Attualità | 04 febbraio 2019, 16:14

Saluzzo, tre lunedì con tre storie di emigrazione del regista Andrea Segre

Al via questa sera la rassegna “Saluzzo Migrante mini movie”. In programma Sangue Verde allo Spazio Giovani alla ex Caserma Musso. Ingresso libero

Il film Sangue Verde di Andrea Segre

Il film Sangue Verde di Andrea Segre

Da anni il regista Andrea Segre documenta il fenomeno migratorio con le sue storie di uomini e donne attraverso il cinema: tre dei suoi lavori saranno presentati a Saluzzo nell’ambito della rassegna “Saluzzo Migrante mini movie” promossa dalla Caritas diocesana in collaborazione con l’associazione Ratatoj e il progetto “Approssimazioni".

Il via stasera lunedì 4 febbraio, alle 18,30, presso lo Spazio Giovani nella ex caserma Musso di Saluzzo. Ingresso libero. A seguire aperitivo.

La pellicola scelta è “Sangue verde (2010)” che parla di Rosarno, delle manifestazioni di rabbia degli immigrati mettono a nudo le condizioni di degrado e ingiustizia in cui vivono tanti braccianti africani. Un racconto in prima persona che, alternato alla memoria storica rappresentata dalle ricostruzioni di Giuseppe Lavorato e dalle immagini di documentari sul lavoro di contadini italiani nel Meridione degli anni ’60, riporta al centro dell’attenzione la dignità e il coraggio di centinaia di ragazzi, che dalle loro terre di origine si sono messi in viaggio per salvare o cambiare la loro vita.

Saranno lo #spaziogiovani nell’ex Caserma “Mario Musso” e il Cinema Teatro “Magda Olivero” in via Palazzo di Città 15 a Saluzzo ad ospitare  il ciclo di tre proiezioni che  continuerà lunedì 11 febbraio  con  “A sud di Lampedusa”  che racconta  di un'emigrazione di cui spesso vediamo solo l'ultima tappa, lo sbarco nell'isola di Lampedusa.  Proiezione sempre alle 18,30 e allo Spazio Giovani. Ingresso libero, a seguire aperitivo.

L’ultimo appuntamento sarà lunedì 18 febbraio con “L'ordine delle cose” al Cinema Teatro

“Magda Olivero”: al mattino proiezione gratuita per le scuole, alle 21 ingresso a 4 euro per la cittadinanza. Prima della proiezione ci sarà l'intervento del registra Andrea Segre.

Per informazioni: www.saluzzomigrante.it, Facebook Saluzzo Migrante, caritas@saluzzomigrante.it,

vb

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium