/ Attualità

Attualità | 29 novembre 2019, 18:15

l'Adir di Saluzzo premia i giovani ragionieri eccellenti

Domenica 1 dicembre nell’assemblea annuale dell’ Associazione ex Ragionieri di Saluzzo all'istituto Denina. Consegna di borse di studio ai diplomati con il massimo dei voti

Saluzzo, l'ingresso dell'Istituto Denina in via Della Chiesa

Saluzzo, l'ingresso dell'Istituto Denina in via Della Chiesa

Anche quest’anno l’Assemblea annuale dell’Adirs (Associazione ex Ragionieri di Saluzzo) è in programma domenica 1 dicembre alle 11 presso la sala audiovisivi dell’ Istituto tecnico Denina.

Dopo la relazione del presidente Grazia Nicoli Sandrone si svolgerà la consegna delle borse di studio per i neo diplomati con il massimo dei voti.

Gli assegni di 400 euro saranno consegnati a Mattia Allemadri di Piasco, Elena Manavella di Bibiana, iscritti per quest’anno all’Università. Gli assegni da 200 euro, come seconda tranche, verranno consegnati a Ligao Hu e Giorgia Falco di Bagnolo e ad Alessia  Longo di Villafalletto che si sono iscritti al secondo anno di Università.

Una borsa di studio, offerta dalla famiglia Mainardi, in ricordo dell’ ex presidente Luigi, verrà consegnata a  Beatrice Martino di Paesana, anche lei neo diplomata con il massimo dei voti che ha deciso di non iscriversi all’università.

Per  il traguardo dei 50 anni di diploma nel corso dell’assemblea verrà consegnata una pergamena ai ragionieri che si sono diplomati nell’anno 1969.

Al termine dell’assemblea è previsto un momento conviviale presso il ristorante “Interno2” di Info ai numeri 340 5690248 – 335 7253664

 

vb

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium