/ Politica

Politica | 29 settembre 2015, 16:22

Anche il comune di Vignolo si schiera contro l’utilizzo del “Pet-coke”

Il sindaco Bernardi: "Siamo tutti preoccupati sui rischi ambientali e sulla salute di questo materiale"

Il sindaco di Vignolo Danilo Bernardi

Il sindaco di Vignolo Danilo Bernardi

A seguito della giunta comunale tenutasi il 23 settembre anche il comune di Vignolo si schiera al fianco di Bernezzo manifestando all’unanimità la propria contrarietà all’utilizzo del “pet-coke” per uno dei forni dell’Unicalce.

 Il comune della Comunità Montana Valle Stura si aggiunge alla solidarietà di altri comuni come Cuneo, Cervasca, Caraglio e i comuni della Valle Grana

“Siamo tutti preoccupati sui rischi ambientali e sulla salute di questo materiale”  ha dichiarato il sindaco Danilo Bernardi “Nonostante le informazioni contradditorie sull’utilizzo del combustibile rimaniamo solidali a Bernezzo e alla battaglia che stanno portando avanti.”

d.c.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium