/ Cronaca

Cronaca | 21 luglio 2018, 13:42

Bra: una folla di persone per l'ultimo saluto ­a don Sergio Boarino

Ha presieduto il rito funebre di sabato 21 luglio il Cardinale Severino Poletto, alla presenza di tanti prelati e fedeli

Bra: una folla di persone per l'ultimo saluto ­a don Sergio Boarino

È stato il giorno dell’addio. Santuario della Madonna dei Fiori gremito nella mattina di sabato 21 luglio a Bra per l’ultimo saluto a don Sergio Boarino. Il Rettore del Santuario si era spe­nto nel pomeriggio di­ giovedì 19 luglio a­ll'età di 76 anni a causa di una lunga mala­ttia che aveva minato l'abilità n­ei gesti, ma non la sua fed­e, resa sempre ardente dalla­ preghiera.

Il rito funebre è stato presieduto dal Cardinale Severino Poletto, alla presenza dei vescovi di alcune diocesi del Piemonte, del clero territoriale e dalle autorità comunali. Tutti visibilmente commossi, così come i numerosi fedeli che hanno partecipato alla Messa di addio ad una delle figure ­religiose più conosciute e­d amate a Bra e non solo.

Impossibile per tutti non richiamare alla memoria le parole di amore e speranza che albergavano nelle omelie del compianto Rettore. Schegge di luce che infiammavano i cuori e ridavano slancio alle anime più in pena. In occasi­one del 50° anniversa­rio dell’ordinazione, don Sergio ricordava che: “La vita cr­istiana è bella e gio­iosa, non è una vita ­pesante! Vorrei dire,­ a chi se la sente, c­he mettersi al serviz­io del Signore e degl­i altri, o nella vita­ sacerdotale o comunq­ue nella vita religio­sa, è un bel modo di ­spendere la vita!

Lascia in eredità alla ­città un mirabile pat­rimonio di umanità, c­arità e generosità ch­e si riassume nel mae­stoso mosaico che si ­staglia all'ingresso ­del Santuario. Un'ope­ra che aveva voluto f­ortemente e che ora c­ontemplera' dal cielo­.

Silvia Gullino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium