/ Attualità

Attualità | 28 gennaio 2019, 13:44

Medaglia d'Onore in ricordo di Alfredo Bressano nella "Giornata della Memoria" celebrata in Prefettura

Presenti gli studenti del liceo musicale Ego Bianchi, che hanno letto alcuni testi e accompagnato la ricorrenza con alcuni brani musicali

Medaglia d'Onore in ricordo di Alfredo Bressano nella "Giornata della Memoria" celebrata in Prefettura

"La nostra lingua manca delle parole per descrivere l'orrore di ciò che è accaduto". A dirlo il Prefetto Giovanni Russo in apertura della cerimonia, presso la Prefettura di Cuneo, della "Giornata della Memoria", stamattina 28 gennaio.

Presenti le massime autorità civili e militari, la cerimonia è stata molto intensa, grazie alla presenza degli studenti del Liceo musicale "Ego Bianchi" di Cuneo, accompagnati dal dirigente scolastico Ivan Re e da alcuni docenti, con i quali i giovani ragazzi hanno approfondito i temi della memoria, da riscoprire nella quotidianità.

Gli allievi Christian Curti e Abril Milagros Gauna hanno dato lettura di alcuni testi scelti per la riflessione relativa al momento storico ed elaborati dagli studenti stessi dopo un viaggio ad Auschwitz.

Le letture si sono alternate a brani musicali eseguiti dagli alunni Alban Lukaj (violino), Samuele Gallo (oboe), Francesco Maria Corso (pianoforte), Martina Malavolti (canto), Lorenzo Macario (chitarra) e Indro Borreani (violino).

Il momento più toccante è stato quello della consegna della Medaglia d'Onore in ricordo del signor Alfredo Bressano, nativo di Serravalle Langhe, classe 1923. Morto lo scorso luglio a 94 anni, il signor Alfredo è stato fatto prigioniero a Rodi e internato nel campo di Forbach. A ritirare la medaglia il sindaco del paese Noemi Maria Carretto e il nipote Giorgio. "Non basta ricordare - ha evidenziato ancora il Prefetto. E' necessario anche onorare e ringraziare chi non si è mai arreso e ha combattuto per la libertà di tutti".

 

Barbara Simonelli

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium