/ Cronaca

Cronaca | 30 settembre 2019, 12:23

Addio a padre Enrico Masseroni: fu vescovo di Mondovì

Rimase in carica dalla fine del 1987 al febbraio del 1996. Aveva 80 anni ed era attualmente arcivescovo emerito di Vercelli

Padre Enrico Masseroni (immagine tratta dal sito dell'arcidiocesi di Vercelli)

Padre Enrico Masseroni (immagine tratta dal sito dell'arcidiocesi di Vercelli)

Ore di profondo cordoglio a Mondovì per la scomparsa di padre Enrico Masseroni, vescovo della città dalla fine del 1987 al febbraio del 1996.

L'uomo si è spento all'età di 80 anni ed era attualmente arcivescovo emerito di Vercelli.

L'annuncio è stato dato dall'arcidiocesi vercellese con una nota diffusa mediante il proprio portale telematico: "L'arcivescovo di Vercelli monsignor Marco Arnolfo, esprimendo i sentimenti dell'arcidiocesi, accomunata nell'affetto e nella commozione, salda nella fede pasquale in Cristo 'primogenito dei risorti', annuncia il transito dalla Gerusalemme terrena alle Dimore eterne del Cielo dell'amato arcivescovo emerito, padre Enrico Masseroni, avvenuto alle 9.05 del 30 settembre 2019 nella casa di cura CRRF 'Monsignor Luigi Novarese', presso il Santuario del Trompone in Moncrivello".

"L'arcidiocesi - si legge nel comunicato - invita tutti i fedeli in Cristo e gli uomini di buona volontà ad unirsi nella preghiera e nel ricordo, con i sentimenti di gratitudine ispirati dalla riconoscenza per quanto padre Enrico ha operato a vantaggio della chiesa locale e dell’intera comunità civile eusebiana nel periodo del suo fecondo ministero di Successore degli Apostoli, tanto nell'impegno attivo di zelante, intelligente e premuroso pastore al servizio del gregge affidato alle sue cure, quanto negli anni successivi del silenzio e della preghiera, in particolare per le vocazioni".

Il Santo Rosario avrà luogo alle 20.45 di mercoledì 2 ottobre presso la cattedrale di Sant'Eusebio a Vercelli, dove alle 10 di giovedì 3 ottobre si terranno i funerali. 

Alessandro Nidi

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium