/ Attualità

Attualità | 25 gennaio 2020, 14:12

A Saluzzo ripartono i corsi all’Accademia triennale di Direzione d'orchestra del Maestro Donato Renzetti

Dallo scorso marzo hanno preso parte al capitolo delll’Accademia di Direzione d'Orchestra 25 allievi (da Italia, Svizzera, Gran Bretagna, Cina e Spagna), 10 dei quali a novembre hanno conseguito il diploma finale

Il maestro Donato Renzetti

Il maestro Donato Renzetti

Nel mese di febbraio riprendono i corsi di Direzione d’Orchestra presso la Scuola APM con il maestro Donato Renzetti.

Il capitolo delll’Accademia di Direzione d'Orchestra, nell’ambito del progetto orchestrale Obiettivo Orchestra con Filarmonica Teatro Regio di Torino, è iniziato nello scorso marzo e vi hanno preso parte 25 allievi provenienti dall’Italia, dalla Svizzera, dalla Gran Bretagna, dalla Cina, dalla Spagna.

Dieci allievi hanno conseguito il diploma finale nel mese di novembre 2019 risultando così i primi neo diplomati a Saluzzo al corso di direzione d’orchestra; si ricorda che il corso si è svolto per  32 anni presso l’Accademia Musicale di Pescara trasferendosi poi nel 2019  alla Scuola APM di Saluzzo, dove già all’inizio degli anni ‘90 il maestro Renzetti tenne una Masterclass di perfezionamento orchestrale.

I 15 allievi iscritti al secondo e terzo anno dell’Accademia proseguiranno da febbraio il loro percorso con il maestro Donato Renzetti, percorso che si articolerà in sei incontri annuali composti da lezioni teoriche presso le aule della Scuola APM e lezioni pratiche al Teatro Magda Olivero di Saluzzo. L’organico orchestrale che supporterà le esercitazioni di direzione d’orchestra sarà composto anche quest’anno dai giovani allievi del corso di formazione orchestrale.

I musicisti che sabato 1 febbraio supereranno le audizioni di ingresso andranno a costituire una nuova classe di aspiranti direttori d’orchestra entrando così a far parte dell’Accademia.

Il Maestro Renzetti è l'unico fra i grandi direttori d'orchestra italiani ad aver intrapreso e mantenuto con continuità l'attività didattica, facendone una missione di vita oltre che di lavoro e formando negli anni quelli che oggi sono direttori di fama internazionali come, per citarne solo alcuni, Gianandrea Noseda, Michele Mariotti e Stefano Ranzani.

Il corso di Direzione d’Orchestra si pone l’obiettivo di avere una forte ricaduta professionale per gli allievi, sia dal punto di vista didattico artistico che dal punto di vista lavorativo. Infatti i migliori diplomati di ogni anno saranno chiamati a dirigere nella stagione concertistica della Filarmonica TRT e di altre Istituzioni classiche.

Obiettivo Orchestra – Corso di Formazione Orchestrale e Accademia Direzione d'Orchestra -  è un progetto comune di Filarmonica TRT e Scuola APM ed è realizzato grazie al sostegno della Regione Piemonte, del Comune di Saluzzo, delle fondazioni bancarie CRT, CRC, CRSaluzzo e dalla Fondazione Zegna. 

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium