/ Politica

Politica | 02 aprile 2020, 21:34

Lega: il Governo reintroduca i voucher per turismo e agricoltura

Dobbiamo garantire prodotti alimentari made in Italy ai consumatori italiani, assicurare manodopera agli imprenditori del turismo e della ristorazione che riapriranno nei prossimi mesi

Lega: il Governo reintroduca i voucher per turismo e agricoltura

“L'Italia non deve cadere nel vortice dei no della Cgil. Dopo aver bocciato l’emendamento di Forza Italia, il governo ha ancora la possibilità di dare un futuro all’agricoltura e al turismo del nostro Paese,  votando l’emendamento presentato da noi n. 78.18 a firma di tutto il gruppo della Lega in Senato. Occorre  assicurare prospettive ai tanti italiani, giovani, studenti, pensionati e disoccupati che vogliono provare a migliorare la propria vita lavorando in agricoltura e nel turismo. Dobbiamo garantire prodotti alimentari made in Italy ai consumatori italiani, assicurare manodopera agli imprenditori del turismo e della ristorazione che riapriranno nei prossimi mesi. I voucher sono lo strumento che i due settori chiedono a gran voce. Non ascoltarli vuol dire affossare parte del sistema produttivo del nostro Paese. Siamo apertissimi a farlo sottoscrivere anche dalla maggioranza e da tutti gli alti gruppi parlamentari prima che venga votato in commissione Bilancio ma diamo certezze ai nostri agricoltori, non lasciamoli soli in questo difficilissimo periodo".


Lo dichiarano i senatori della Lega Gian Marco Centinaio, già ministro delle Politiche Agricole,  Gianpaolo Vallardi, presidente della commissione Agricoltura a Palazzo Madama e Giorgio Maria Bergesio,  capogruppo nella medesima commissione.

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium