/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 10 aprile 2020, 11:24

Marta Contratto si laurea in Tecniche Erboristiche dal salotto di casa a Monchiero: “Non c'era il tifo fisico ma l'emozione è stata comunque grande”

Ha discusso la tesi "Corteccia di china: dall'utilizzo farmaceutico a quello enogastronomico" concludendo con successo il percorso di laurea triennale dell'Università di Torino, Dipartimento di Scienze e Tecnologia del Farmaco

Marta Contratto si laurea in Tecniche Erboristiche dal salotto di casa a Monchiero: “Non c'era il tifo fisico ma l'emozione è stata comunque grande”

 

Si è laureata in Tecniche Erboristiche dal salotto di casa, discutendo una tesi sull'uso farmaceutico ed enogastronomico della corteccia di china.

Marta Contratto, 23 anni di Monchiero, di certo si aspettava di festeggiare in modo diverso il traguardo del corso di laurea triennale dell'Università di Torino, ma anche lei ha dovuto fare i conti con l'emergenza Coronavirus.

“È stato strano perché non c'era l'appoggio di amici, compagni di corso e parenti – racconta Marta -. Non c'era il tifo fisico ma l'emozione è stata comunque grande per l'importante traguardo raggiunto”.

La discussione della tesi e la proclamazione sono avvenute mercoledì 8 aprile al mattino.

“Ho allestito una postazione provvisoria in salotto- continua Marta -. A fianco avevo mamma Emanuela e papà Giancarlo che mi hanno festeggiato a dovere con tanto di fiori e corona d'alloro. Poi abbiamo videochiamato anche mia sorella Virginia che vive in Inghilterra. Ma non vedo l'ora che l'isolamento da Coronavirus finisca per poter condividere questa gioia con amici e compagni”.

Programmi per il futuro? “Vacanze forzate in casa! Di certo avrò molto tempo per pensare e decidere cosa fare, se continuare con gli studi in campo farmaceutico o un eventuale lavoro in erboristeria”.

cristina mazzariello

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium