/ Attualità

Attualità | 18 aprile 2020, 12:01

Monastero di Vasco chiama, i volontari rispondono: oltre 25 cittadini aderiscono al gruppo d'emergenza

L'iniziativa dell'amministrazione comunale ha riscosso successo immediato, il vicesindaco Giorgio Musso: "Grazie di cuore, sono loro il vero motore del nostro paese"

Giorgio Musso, vicesindaco di Monastero di Vasco

Giorgio Musso, vicesindaco di Monastero di Vasco

"Solo due giorni fa ho condiviso con l'appello, a nome dell'amministrazione comunale, utile a cercare persone disponibili, come volontari, a essere inserite in un gruppo di lavoro in supporto al nostro Comune, al fine di poter garantire un costante monitoraggio del territorio e una maggiore assistenza alla popolazione. Ad oggi, oltre 25 persone hanno risposto positivamente e ci hanno comunicato la loro più completa disponibilità a intervenire, qualora fosse necessario, per dare una mano"

Questo è l'annuncio effettuato in queste ore da Giorgio Musso, vicesindaco di Monastero di Vasco, per sottolineare la straordinaria risposta data dai suoi concittadini alla richiesta formulata dai vertici del paese. "Gli uffici comunali stanno già lavorando per espletare tutte le pratiche necessarie - ha asserito -. Inoltre, già nei giorni antecedenti alla distribuzione delle mascherine, diversi amici hanno dato una mano per il ritiro e il confezionamento dei singoli dpi".

A questi volontari va aggiunto anche il locale gruppo Alpini che, appresa la notizia della chiusura dei cimiteri comunali, si è subito reso disponibile per mantenere in ordine i sepolcri, prendendosi cura dei fiori presenti sulle tombe.

"Infine, ma non per ordine di importanza, ci sono alcune singole iniziative di volenterosi monasteresi che, approfittando di questo periodo a casa dal lavoro, hanno deciso di dedicare il loro tempo alla comunità, riparando gli arredi urbani del parco giochi davanti al Comune - ha concluso Giorgio Musso -. Questo testimonia ancor di più quanto i volontari costituiscano il motore che tiene in vita Monastero di Vasco: sempre presenti nei momenti di festa e aggregazione, ma anche in questi giorni difficili".

Alessandro Nidi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium