/ Attualità

Attualità | 11 gennaio 2021, 12:00

Servizio civile universale: la biblioteca civica di Manta cerca un volontario

Progetto aperto a tutti i giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni. La durata del progetto è di 12 mesi, con un monte ore pari a 1145, suddiviso su cinque giorni lavorativi per un minimo di 20 ore settimanali, con un rimborso pari a 439,50 euro mensili

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

E' stato reso pubblico nei giorni scorsi il bando con cui la biblioteca civica mantese è alla ricerca di un volontario/a per il progetto di servizio civile universale.

Il progetto del servizio civile universale è aperto a tutti i giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni. La durata del progetto è di 12 mesi, con un monte ore pari a 1145, suddiviso su cinque giorni lavorativi per un minimo di 20 ore settimanali, con un rimborso pari a 439,50 euro mensili e permessi variabili in modo proporzionale rispetto al periodo di servizio prestato (12 mesi corrispondono a 20 giorni di permesso).

La biblioteca ha aderito al progetto “Piccole biblioteche aperte”, con un posto per un volontario/a del Servizio civile in servizio presso la biblioteca cittadina. É richiesta una flessibilità oraria, eventualmente con impegno in orario serale, preserale o in giorni festivi.

Gli obiettivi del progetto: favorire l’inclusione di tutti i soggetti del territorio, attraverso la possibilità di consentire l’accesso alle informazioni culturali, contribuendo alla salvaguardia del patrimonio, con una particolare attenzione agli aspetti interculturali; incrementare la frequentazione e la promozione delle attività della biblioteca attraverso il miglioramento della comunicazione per consentire la partecipazione e l’inclusione della maggiorparte della popolazione; favorire la fruizione della biblioteca e dei suoi servizi e la partecipazione alle iniziative culturali organizzate, con particolare attenzione al tema dell’ intercultura; implementare le attività con le scuole e con le realtà associative e culturali del territorio.

Al termine del percorso verrà rilasciato un attestato dipartecipazione e una dichiarazione delle capacità e competenze acquisite rilasciato a seguito della partecipazione dei volontari al percorso di “Bilancio dell’esperienza”.

Ai fini della presentazione della domanda è necessario essere in possesso dello SPID. Il bando scadrà giovedì 8 febbraio 2021. Per informazioni, l'indirizzo email è biblioteca@comunemanta.it

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium