/ Attualità

Attualità | 02 agosto 2021, 14:45

Stato di calamità naturale a Fossano: il Comune attiva la procedura per chiedere i danni alla Regione

Ad informare la cittadinanza direttamente il sindaco Dario Tallone. Presto verrà fornita la documentazione per procedere con le richieste

Stato di calamità naturale a Fossano: il Comune attiva la procedura per chiedere i danni alla Regione

Dario Tallone, sindaco di Fossano, a due giorni di distanza dal violento temporale e dalla grandinata che hanno colpito la città, con ingenti danni a coltivazioni e a beni privati, questa mattina si è confrontato, dopo aver parlato con il senatore Giorgio Maria Bergesio, con il presidente della Regione Alberto Cirio e con l'assessore Marco Gabusi.

Tallone è intervenuto per informare i suoi concittadini che, dopo un coordinamento con gli uffici comunali, ha inoltrato alla Regione Piemonte la richiesta di attivazione delle procedure per la dichiarazione di eccezionali avversità atmosferiche e stato di calamità naturale per il comparto agricolo, danni a beni mobili quali auto ecc., beni immobili in particolare pannelli fv e solari, tetti, infissi ecc.

Presto sarà disponibile sul sito del Comune la documentazione necessaria per la richiesta danni e ci sarà un operatore addetto a chiarimenti in merito.

Barbara Simonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium