ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Attualità

Attualità | 27 giugno 2022, 08:10

Il Consiglio comunale di Rifreddo approva il rendiconto 2021

Il sindaco Cesare Cavallo: “L’avanzo di 41mila euro certifica l’oculatezza della gestione e la grande propensione agli investimenti”

La Giunta di Rifreddo

La Giunta di Rifreddo

Il Consiglio comunale rifreddese, in questi giorni, ha approvato i conti della gestione 2021. Un rendiconto molto positivo che prende atto di un avanzo di amministrazione di circa 41mila euro ma soprattutto del fatto che vi è avanzo anche sulla gestione delle spese correnti.

Una situazione che dimostra l'assoluta bontà della gestione finanziaria dell'ente e che pochi comuni possono vantare.

"Anche questa volta - ci spiega il primo cittadino Cesare Cavallo - siamo riusciti a far si che ci sia equilibrio tra le entrate stabili e le uscite ricorrenti ed a non utilizzare alcun anticipo da parte delle banche.  Un obiettivo tutt’altro che facile da raggiungere che abbiamo perseguito anche nella redazione del bilancio 2022 in modo da avere a disposizione tutte le entrate in conto capitale per gli investimenti. Detto dell’equilibrio generale va precisato il momento dell’approvazione ha rappresentato un momento per valutare gli investimenti fatti durante l’anno passato. Un elenco che parte dall’intervento di riqualificazione della piazzetta davanti alla chiesa passando poi per i lavori del rinnovato Salone sotto le scuole elementari ed arrivando al la realizzazione dei nuovi marciapiedi che portano dal centro cittadino al cimitero. Sempre nel 2021 va poi segnalato che il comune ha partecipato a numerosi bandi regionali e nazionali per gli investimenti sul territorio aggiudicandosi parecchie risorse che si sommano al milione di euro acquisito nel 2020 e che verrà speso a breve. Soldi che certo non vanno a rendiconto adesso ma che rappresentano un ottimo viatico per il bilancio 2022". 

"Anche nel 2021 - ha chiosato non il primo cittadino - abbiamo dimostrato di saper gestire le finanze comunali con serietà e realizzando diversi interventi interessanti. Inoltre, siamo stati particolarmente attivi sui bandi degli enti superiori portandoci a casa ingenti risorse. Fatti che dimostrano come i piccoli comuni, contrariamente a ciò che molti vogliano farci credere, se sono ben amministrarti non solo sono in grado di soddisfare le esigenze dei propri cittadini ma anche di mettere da parte risorse per le necessità future".

c.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium