ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Economia

Economia | 27 giugno 2022, 12:55

Adeguamento GDPR di un sito web: come essere in regola

Abbiamo imparato a conoscere il web e ad apprezzarne i lati positivi ma ci sono anche minacce informatiche e violazioni della privacy

Adeguamento GDPR di un sito web: come essere in regola

Abbiamo imparato a conoscere il web e ad apprezzarne i lati positivi ma ci sono anche minacce informatiche e violazioni della privacy. Per tutelare sempre più gli utenti è stato creato un regolamento della privacy che tutti conosciamo come GDPR: dolo il primo lancio diversi anni fa, ora ha subito un adeguamento. Come puoi fare per essere in regola con il tuo sito web? Ti sveliamo tutto ciò che devi sapere sull’adeguamento GDPR e ti offriamo anche un contatto per una consulenza sull’adeguamento del GDPR.

GDPR: cos’è e perché è importante

Sappiamo che lato sviluppatori o proprietari di siti web tutte queste leggi creano scompiglio e sembrano scocciature ma in realtà il GDPR è un regolamento importantissimo che andava assolutamente fatto; al centro dell’attenzione c’è infatti il Trattamento dei dati personali poiché è importante che tutti sappiano come vengono immagazzinati, gestiti e per cosa vengono utilizzati. Per poter avere una figura professionale di riferimento il GDPR chiede infatti che esista un titolare del trattamento dei dati.

Perché adeguarsi al GDPR è importante:

-        Per evitare sanzioni. Sì, sono previste multe piuttosto importanti che possono gravare notevolmente soprattutto su piccole attività.

-        Sicurezza per gli utenti. Le persone che entrano su un sito web e hanno informazioni precise riguardo la gestione dei loro dati sono più tranquille e lasciano più volentieri il proprio numero o la propria email.

-        Responsabilità sociale. Dimostri di rispettare la legge ma anche gli utenti.

Consulenza adeguamento GDPR: chi contattare?

La legge cambia rapidamente ed essere sempre informati sulle novità può essere complicato; ecco perché una consulenza adeguamento GDPR con aziende specializzate come Ius Privacy può aiutarti. Oltre ad offrire software che possono elaborare le pagine Privacy e Cookie personalizzate, Ius Privacy conquista l’attenzione degli utenti garantendo massima trasparenza e disponibilità con un team di specialisti a tua disposizione. Si occuperanno di aiutarti a comprendere come mettere in regola il tuo sito web e ti seguiranno in tutta la fase di adeguamento grazie all’utilizzo di un software intuitivo e semplice da utilizzare. Marcia in più? Il programma viene aggiornato in modo continuativo per essere al passo con le richieste europee e nazionali.

Adeguamento GDPR di un sito web: le regole da seguire

Ci sono delle caratteristiche che il sito web deve avere per poter essere in regola con il GDPR:

-        Sicurezza. Il sito web deve avere un protocollo HTTPS; non sono più consentiti siti web con semplice http, questo soprattutto in caso si tratti di uno shop online che maneggia quindi dati molto personali e privati. È importante mantenere un certificato SSL aggiornato e sempre valida.

-        Pagina Cookies. Molti siti web WordPress hanno già una funzione standard ma devi sapere che la pagina cookies va personalizzata; per essere sicuri di comprendere tutti quelli che vai a tracciare affidati a chi si occupa di consulenza e scegli un software che possa renderti il tutto molto più facile, come quello di Ius Privacy.

-        Privacy Policy. È il cuore del GDPR: questa pagina deve informare l’utente su tutto quello che deve sapere. Trattamento dei dati, come verranno conservati, come verranno utilizzati e come richiederne la cancellazione. Più di tutto è fondamentale sapere che c’è un trattamento dei dati che viene ritenuto responsabile e deve dimostrare le motivazioni delle proprie scelte in qualsiasi momento un’autorità lo richieda.

-        Gestione dei consensi. È fondamentale che nessuno possa acquisire i dati o i cookie di tracciamento senza aver ricevuto un esplicito consenso. Quindi chiunque utilizzi ancora banner cookie e privacy che vengono accettati con il semplice scroll deve adeguarsi alle nuove richieste.

Questi sono solo alcuni dei punti fondamentali per adeguare il tuo sito web secondo le richieste del GDPR: per avere una consulenza dettagliata e un’analisi della tua situazione contatta Ius Privacy.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium