/ Sanità

Sanità | 01 ottobre 2022, 11:37

Grande partecipazione a Cuneo all'evento “Le donne ci stanno a a cuore”

Oggi in piazza Galimberti fino alle 18 colloqui con cardiologi, neurologi e dietisti con valutazione del rischio cardio-cerebrovascolare. Organizza l'ospedale Santa Croce, l'Asl CN1, in collaborazione con PRE.ZIO.SA

Grande partecipazione a Cuneo all'evento “Le donne ci stanno a a cuore”

Tante donne in coda a Cuneo per la seconda edizione dell’evento “Le donne ci stanno a a cuore”, organizzato in occasione dell’H-Open Week Malattie Cardiovascolari dall’Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle e dall’Asl CN1, in collaborazione con PRE.ZIO.SA.

Dalle 10 alle 18 di oggi, sabato 1° ottobre, in piazza Galimberti sarà possibile incontrare cardiologi, neurologi e dietisti per la valutazione del rischio cardio-cerebrovascolare. Saranno offerte gratuitamente alla popolazione la misurazione di alcuni parametri/valori (pressione arteriosa, colesterolemia…) .

L’iniziativa è organizzata con Cardiologia, Cardiochirurgia, Neurologia, Dietetica e Nutrizione Clinica dell'Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle di Cuneo; Cardiologia e Neurologia dell’ospedale di Savigliano e l'Associazione PRE.ZIO.SA.

Sempre il 1° ottobre, dalle ore 9 alle ore 12.30, Ecocolordoppler aortico addominale gratuito per uomini e donne con età superiore ai 65 anni che non hanno mai effettuato questo esame o che sia passato almeno un anno dall'ultimo ecocolordoppler dell'aorta addominale a cura della Chirurgia Vascolare ed Endovascolare del S. Croce e Carle. L'esame si effettuerà, previa prenotazione, presso gli ambulatori della Chirurgia Vascolare siti al piano terra.

Dal 26 settembre è prevista la diffusione di materiale informativo realizzato da hoc.


crm

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium