/ Attualità

Attualità | 23 novembre 2022, 15:35

Dal Mondolé alla Riserva Bianca, è solo questione di neve: "Pronti ad aprire prima dell'Immacolata"

I due maggiori comprensori della Granda aspettano una nuova nevicata, che potrebbe arrivare con l'avvio di dicembre. Il giorno 3, a Cuneo, ci sarà la festa dell'avvio della stagione

Dal Mondolé alla Riserva Bianca, è solo questione di neve: "Pronti ad aprire prima dell'Immacolata"

Il prossimo 3 dicembre a Cuneo sarà allestito il villaggio della neve. Saranno presenti tutti: dalle società degli impianti alle scuole di sci. Sarà l'occasione per festeggiare l'avvio della stagione 2022/2023. E non è da escludere che la data possa coincidere anche con l'apertura degli impianti, che potrebbe essere pertanto anticipata rispetto alla data dell'8 dicembre.

Le previsioni promettono nevicate proprio in avvio del mese di dicembre. A Limone Piemonte si guarda proprio al 3 come data possibile; a Pratonevoso si spera di poter partire anche prima. Tutto dipenderà dalle condizioni.

Se non nevicherà, si partirà l'8 dicembre. Una base di neve c'è e questo permette già di sparare, come stanno facendo sulle piste di Pratonevoso già da qualche giorno.

Antonella Zanotti, amministratore delegato della Lift, scherza: "Non si butta via niente. Questa poca neve è comunque utile per il terreno e le piste, ci voleva... Già solo vedere il bianco ha portato le persone a prenotare. Abbiamo già venduto un buon numero di abbonamenti. E le prevendite continuano, a prezzo scontato. Ora serve solo una bella nevicata e gli aiuti che attendiamo dal governo. Il nostro problema resta quello del tunnel di Tenda, che ci ha sottratto almeno un 35% di utenza. La Regione ci ha sempre aiutato con i treni della neve, ma la svolta arriverà solo a fine 2023, quando il tunnel dovrebbe riaprire. Dobbiamo tenere duro per un'altra stagione".

Nel comprensorio del Mondolé riunioni in corso per stabilire i costi degli skipass, non ancora pubblicati sul sito. Il costo sarà dinamico, come a Limone, variabile in base alle giornate e alla domanda. E sarà particolarmente accessibile nei giorni feriali. "Siamo fiduciosi - ci dicono. Stiamo sparando la neve già da giorni. Appena ci saranno le condizioni, apriremo gli impianti".

Barbara Simonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium