/ Politica

Politica | 13 giugno 2024, 11:35

Il Comune di Mondovì ha nominato Alessandra Fissolo quale nuova consigliera della Fondazione Crc

La scelta caduta sulla presidente della LPM Pallavolo. Il sindaco Robaldo: "Anche in questa occasione garantito un percorso di assoluta trasparenza e di tutela delle quote di genere"

Alessandra Fissolo

Alessandra Fissolo

Il sindaco Luca Robaldo ha provveduto a designare la nuova rappresentante della Città di Mondovì nel Consiglio Generale della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo in sostituzione di Elena Merlatti, recentemente nominata quale vicepresidente della Fondazione stessa.

In tal senso è stata individuata Alessandra Fissolo, figura impegnata da anni nel settore sportivo e attualmente presidente della società sportiva LPM Pallavolo Mondovì. Dipendente di un’azienda privata, in passato Fissolo ha svolto incarichi professionali presso il Consiglio Regionale del Piemonte.

"Con la designazione di Alessandra Fissolo – dichiara il sindaco Robaldo – si conclude il percorso di rinnovamento degli organi della Fondazione Crc. Sono particolarmente felice delle personalità che la nostra città ha espresso e altrettanto grato a tutte le persone che hanno partecipato ai due bandi emessi: un segnale davvero apprezzabile per la nostra realtà. Alessandra Fissolo, grazie alle sue qualità manageriali e alla sua approfondita conoscenza del settore sportivo, garantirà a Mondovì e al Monregalese una ulteriore qualificata e presente rappresentanza. Sono certo che Fissolo saprà bene interpretare le esigenze della nostra zona, collaborando efficacemente con le altre due figure individuate dal Comune, con i rappresentanti individuati dal comune di Villanova Mondovì e con quelli individuati dagli altri stakeholder".

C. S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium