/ Cronaca

Cronaca | 20 gennaio 2013, 08:52

Ancora intossicazione da monossido di carbonio, accade nella notte a Roaschia

Ancora intossicazione da monossido di carbonio, accade nella notte a Roaschia

La madre di 97 anni cade in casa ed il figlio la trasporta all'Ospedale d'urgenza. Un fatto negativo che però probabilmente salva la vita ai due di Roaschia, poichè dopo le prime cure all'anziana donna i medici si accorgono che entrambi presentano sintomi da intossicazione da monossido di carbonio. Restano ricoverati per precauzione e la loro abitazione viene ispezionata dai vigili del fuoco per mettere in sicurezza la cucina, dove la stufa poteva essere letale

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium