/ Curiosità

Spazio Annunci della tua città

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Società di trasporti assume autista professionista di bilico con patentino ADR. Inviare curriculum via mail

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Polleria,salumeria,praticamente nuova. Affare in blocco o separatamente i singoli pezzi. Cella frigo, forno,...

Che tempo fa

Cerca nel web

Curiosità | venerdì 17 marzo 2017, 12:29

Gian Maria Aliberti Gerbotto su Canale 5 dalla Panicucci

Questa mattina il giornalista saluzzese era ospite a “Mattino 5” per parlare delle scaramanzie dei vip

Questa mattina intorno alle 9,30 Gian Maria Aliberti Gerbotto è tornato ancora in televisione, ora su Canale 5, da Federica Panicucci a Mattino 5.

Il 44enne giornalista saluzzese, è stato intervistato nel programma sulle scaramanzie dei vip, argomento di cui Aliberti è esperto, curando da qualche anno un blog interamente dedicatovi (presente come rubrica anche su TargatoCN).

Scaramanzievip.it il curioso sito internet, linkato a quello di Vanity, è dedicato alla scaramanzia in tutte le sue accezioni, con un occhio di riguardo a quelle dei vip che di volta in volta vengono dal giornalista intervistati sull'argomento. Nato nel settembre 2013, suscitò immediatamente grande interesse e curiosità: il Corriere della sera.it, gli dedicò un grande articolo sulla sua home page, Teo Teocoli lo volle ospite del suo programma su Radio Monte Carlo e poi stessa cosa per Maurizio Costanzo che lo intervistò nel suo Radio Show su RTL 102,5. 

Aliberti Gerbotto solo un mese fa era stato ospite di Magalli su Rai 2, e non è nuovo alle ospitate televisive, i suoi libri lo portano spesso ad essere chiamato nelle più seguite trasmissioni Rai e Mediaset. 

Aliberti Gerbotto, che scrive per i più diffusi settimanali nazionali, in primis Vanity Fair, Oggi, Telesette e molti altri, ha appena dato alle stampe il suo secondo romanzo La vacanza italiana (Prefazione di Marco Berry). Il libro uscito a fine novembre è già andato esaurito e l'autore sta già lavorando all'atteso seguito.

A fine anno sull'onda del successo ottenuto uscirà il mio terzo romanzo. Un giallo ancora interamente ambientato nella nostra amata provincia, specialmente tra Saluzzo e Cuneo. E nella trama saranno di nuovo coinvolti molti volti noti e meno noti della Granda, citati con i loro veri nomi, cognomi e ruoli”. Chiosa lo scrittore.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore