/ Cronaca

Cronaca | 24 marzo 2020, 17:29

Un dipendente Michelin positivo a Covid-19: dal 16 marzo assente dallo stabilimento di Ronchi

“L’azienda sta collaborando con l’Autoirtà Sanitaria locale per fornire la la lista di coloro che possono essere entrati in contatto all’interno dello stabilimento, con la persona risultata positiva. E inoltre sta mettendo in atto tutte le azioni indispensabili all’igienizzazione e sanificazione dei locali di lavoro”

Un dipendente Michelin positivo a Covid-19: dal 16 marzo assente dallo stabilimento di Ronchi

Un dipendente della Michelin positivo a Covid-19. E’ quanto scritto in una comunicazione interna aziendale.   

Ad informare la stessa Michelin sarebbe stata la stessa azienda sanitaria locale.

“Al momento la persona, che risulta assente dallo stabilimento dal 16 marzo e che fino ad allora non aveva manifestato alcun sintomo, si trova sotto osservazione da parte dell’autorità sanitaria locale e l’azienda segue da vicino l’evoluzione del suo stato di salute nel rispetto della privacy”. 

“Michelin sin dall’inizio della crisi – continua la nota – “aveva disposto misure precise organizzative e igienico sanitarie a tutela dei lavoratori per contenere la diffusione del Covid 19, costantemente aggiornate in funzione delle disposizioni normative.”

“L’azienda – chiude la nota – sta collaborando con l’Autoirtà Sanitaria locale per fornire la la lista di coloro che possono essere entrati in contatto all’interno dello stabilimento, con la persona risultata positiva. E inoltre sta mettendo in atto tutte le azioni indispensabili all’igienizzazione e sanificazione dei locali di lavoro.”

La Michelin conta oltre 2.200 dipendenti.

Daniele Caponnetto

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium