/ Eventi

Eventi | 09 dicembre 2019, 20:04

Le condotte della Granda celebrano i 30 anni del manifesto Slow Food

Ancora due iniziative il giorno 12 dicembre a San Michele Mondovì e il 13 dicembre a Ceva

Le condotte della Granda celebrano i 30 anni del manifesto Slow Food

Per celebrare questa importante ricorrenza, la Campagna “30 Years of the Slow Food Manifesto – Our Food, Our Planet, Our Future” che coinvolge i nodi della rete Slow Food, si organizzano organizzano eventi per raccontare il grande lavoro fatto e raccogliere fondi per proseguire e moltiplicare i progetti di educazione alimentare, tutela e rafforzamento della biodiversità e sostegno ai produttori di piccola scala.

Anche nel territorio della Condotta Slow Food Monregalese Cebano Alta val Tanaro e Pesio si sono organizzati eventi. Con l’attività degli “Orti in Condotta” dei Circoli Didattici di San Michele Mondovì e di Villanova Mondovì sono stati organizzati quattro incontri presso il Centro incontri a San Michele Mondovì ed in biblioteca a Villanova Mondovì. Inoltre la Comunità dei Custodi dei Castagneti delle Alpi Liguri ha partecipato alla riunione delle Comunità di Slow Food a Serrastretta in Calabria i giorni 30 novembre e 1 dicembre.

Il penultimo incontro sarà presso il Centro Incontri di San Michele Mondovì giovedì 12 dicembre alle 16,30 mentre il giorno 13 dicembre alle 20,30 presso la biblioteca di Ceva vi sarà un incontro della Comunità dei Custodi dei Castagneti delle Alpi Liguri (prima Comunità di Slow Food) che esaminerà l’attività dell’anno trascorso e programmerà iniziative dell’anno 2020. Alla serata sono anche invitati tutte le persone che condividono i valori di Slow Food. Slow Food da 30 anni in tutto il mondo. Tanti ne sono passati da quando, a Parigi nel dicembre 1989, i delegati di 15 Paesi firmarono il Manifesto che sancì formalmente la nascita del movimento internazionale della Chiocciola, fino a quel momento rimasto tra i confini italiani.

Oggi Slow Food è presente in 160 Paesi del mondo e può contare su più di un milione tra soci, volontari e attivisti.In 30 anni, il mondo del cibo è cambiato anche grazie a Slow Food ed è per questo che, per festeggiare, il movimento lancia la campagna internazionale "30 Years of the Slow Food Manifesto - Our Food, Our Planet, Our Future". Con i fondi raccolti nel corso di tutte le iniziative in occasione dell'evento "30 Years of the Slow Food Manifesto", Slow Food finanzierà parte del suo programma di lavoro per il 2020 che comprende anche la creazione di 30 nuovi Presìdi Slow Food e 300 nuovi Orti in Africa.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium