/ Attualità

Attualità | 24 maggio 2020, 20:51

Prima domenica di libertà dopo il lockdown: la montagna presa d'assalto

Migliaia di presenze in tutte le Valli Cuneesi: moltissimi gli escursionisti in Valle Gesso, sia al Piano del Valasco che al Pian della Casa del Re

Prima domenica di libertà dopo il lockdown: la montagna presa d'assalto

 

La giornata soleggiata e la voglia di respirare aria fresca in completa libertà dopo oltre due mesi di lockdown hanno fatto sì che la montagna fosse presa d'assalto dai Cuneesi.

Sono tantissime, infatti, le persone che oggi (domenica 24 maggio) hanno scelto di vivere una spensierata giornata di relax sulle montagne delle nostre Valli. Parcheggi stracolmi e migliaia di presenze di camminatori ed escursionisti sono state registrate nella giornata odierna in Valle Gesso, sia presso il Piano del Valasco (1763 m) ampia distesa prativa circondata da vette con al centro del pianoro la Palazzina Reale di Caccia, sia presso il Pian della Casa del Re (1735 m) a pochi metri dal Rifugio Regina Elena e strategico punto di accesso per i vari rifugi. 

 

Tiziana Fantino

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium