/ Cronaca

Cronaca | 22 luglio 2020, 21:44

Vigili del fuoco della Granda al lavoro senza sosta per i danni causati dal maltempo

Le squadre sono impegnate dalle 18.30 circa. La centrale operativa ha fatto convergere nel Saluzzese e Saviglianese tutte le squadre dei volontari, oltre ai distaccamenti dei permanenti di Saluzzo, Mondovì, Alba e Cuneo

L'intervento dei Vigili del fuoco

L'intervento dei Vigili del fuoco

Continua il lavoro dei Vigili del fuoco della Granda, che dalle 18.30 circa sono impegnati su più fronti dopo il violentissimo temporale che si è abbattuto sul Cuneese, flagellando in particolar modo Saluzzese, Saviglianese e Fossanese.

La centrale operativa di Corso De Gasperi, a Cuneo, ha fatto convergere in queste zone tutte le squadre dei volontari, oltre ai distaccamenti dei permanenti di Saluzzo, Mondovì, Alba e Cuneo.

I pompieri operano con "aps", auto-pompe-serbatoio, con autogru e autoscale per allagamenti, cadute alberi, ma si registrano anche diversi tetti scoperchiati dalla forza del vento.

Danneggiate anche alcune coperture in eternit, che ha reso necessario l'intervento dei Vigili del fuoco con particolari tute protettive.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium