/ Solidarietà

Solidarietà | 26 novembre 2020, 12:27

Panchina rossa in piazza Galliano a Ceva

La campagna di sensibilizzazione del Baruffi

Panchina rossa in piazza Galliano a Ceva

Il 25 novembre è la giornata mondiale contro la violenza sulle donne: per ricordare le vittime di maltrattamenti e per combattere le discriminazioni e le disuguaglianze fra i sessi,  anche il Baruffi aderisce alla campagna di sensibilizzazione con un gesto concreto.

Una panchina rossa sarà posizionata nel giardino antistante alla scuola per ricordare e combattere ogni giorno, e non solo il 25 novembre, il fenomeno della violenza.

Tutto possibile grazie al Comune di Ceva che donerà una panchina alla scuola.

Il resto, lo faranno gli studenti: volontari da ogni corso e indirizzo saranno chiamati per contribuire alla trasformazione di una semplice panchina in simbolo contro la violenza di genere.

Collocata in piazza Galliano davanti alla scuola, testimonierà l'impegno di tutta la comunità a contrastare il fenomeno della violenza sulle donne.

La dirigente Mara Ferrero ha presentato l’iniziativa agli studenti con un intervento a distanza, entrando nelle stanze virtuali delle lezioni che si svolgono in modalità Google meet e gli studenti hanno accolto con entusiasmo l’iniziativa, nata tra l’altro grazie alla proposta della loro docente di lettere Barbara Gamerra.

La panchina sarà inaugurata appena possibile con una targa dedicata a tutte le vittime.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium