/ Attualità

Attualità | 08 marzo 2021, 10:09

Ritorno alla DAD, decisione dura da accettare per studenti, famiglie e lavoratori

Riceviamo e pubblichiamo da Mondovì, lo sfogo dell'imprenditore Paolo Manera

Foro repertorio

Foro repertorio

Le scuole tornano a far lezione a distanza, ancora una volta. Da Mondovì, lo sfogo di Paolo Manera:

"Ora è ufficiale da oggi le scuole sono in lockdown. Quali misure sono state prese per gli autonomi e tenutari di partita iva? Chi rinuncia a lavorare mamma o papà? Basterà un solo stipendio per pagare tutto? Basterà quella economia acciaccata dalla pandemia a permettere a queste famiglie di arrivare a fine mese? Giallo, rosso, arancio e tutte le loro tonalità hanno messo in ginocchio le imprese e le famiglie che stanno dietro queste ultime. Molti lavori artigianali commerciali  non si possono fare da remoto bisogna metterci le mani, la testa e la propria presenza. Da mesi molte attività lavorano a singhiozzo ed i risparmi gli imprenditori li hanno usati per crescere ed evolversi , ora cosa si fa? Si chiudono le scuole perché il contagio li sta esplodendo ma qualcuno, non potendo lavorare per dover dare la corretta assistenza ai propri figli, potrebbe raggiungere uno stato di povertà irreversibile. Perché alle misure giuste di emergenza non seguono giuste misure di sussidio sociale? Gli autonomi per l’ennesima volta si trovano davanti ad un bivio difficilissimo da percorrere, da un lato la loro famiglia,  dall’altro il lavoro. Probabilmente tutti sceglieranno i figli ma questo rischierà di fare collassare ulteriormente uno stato  devastato dalle misure di contenimento della pandemia. Per non parlare della difficoltà di connessione e dei costi dei servizi ausiliari.
Intere aree del nostro territorio non sono coperte dal sevizio di rete, come potranno i ragazzi praticare la Dad? Forse è necessario che lo stato intervenga rapidamente onde evitare gravi conseguenze sociali nell’immediato e nel futuro. Gli italiani stanno subendo in modo remissivo la pandemia ma la tensione sta salendo in modo esponenziale".

Al Direttore

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium