/ Attualità

Attualità | 23 giugno 2021, 12:48

Altalene giganti a Ceva e Perlo: un inno alla libertà e alla spensieratezza (FOTO E VIDEO)

Si chiamano "Swing bellavista" e "Swing highway" e nascono da un'idea di Lorenzo Benzo, la seconda è stata realizzata interamente a mano dal giovane Tommaso Merlino

La Swing Highway nell'area esterna alla Merlino etichette di Ceva

La Swing Highway nell'area esterna alla Merlino etichette di Ceva

"Tieniti forte, ma lasciati andare" è questo l'invito per chi si siede su una delle due altalene giganti realizzate a Ceva e a Perlo

Si chiamano "Swing bellavista" e "Swing highway" e sono state create a poco tempo di distanza l'una dall'altra: la prima, in località Villaro, nel comune di Perlo offre una vista a 360 gradi dal Monviso al Mindino; mentre la seconda si trova nell'area esterna della Merlino Pubblicità di Ceva, in regione San Bernardino, proprio all'uscita del casello.

Un'idea per celebrare la libertà e godere di quella spensieratezza che tanto è mancata dopo lo scoppio della pandemia. 

Matite e colori si uniscono per dondolare bambini e adulti verso l'infinito, comodamente seduti su una gomma gigante.  Il tema della "scuola" non è certo casuale: 

"L'ispirazione è nata in seguito alle restrizioni causate dal covid, quasi per caso" - spiega l'ideatore del progetto, Lorenzo Benzo - "Dopo circa due anni di chiusure e didattica a distanza, volevamo dare un incentivo per le attività all'aperto per i bambini e per gli adulti. Un segno di ripartenza che, voglio precisare, nel caso della "swing highway" ha visto Tommaso Merlino in campo come unico costruttore, un bel segnale anche per i giovani della sua età che, troppo spesso, non rispettano i beni messi a disposizione della comunità (come successo alla big bench di Ceva, ndr). Le altalene sono state realizzate con legno di castagno del territorio, l'idea era quella di creare qualcosa che fosse a "Km0" e che durasse nel tempo. Le matite colorate hanno avuto un grande successo nelle vigne della Langhe, speriamo che anche qui possano attirare visitatori". 

La swing highway è un tassello che si incastra perfettamente nel progetto "Il giardino di Jonne" della Merlino Pubblicità che ha voluto creare un'area per rilassarsi, dedicata alla memoria del suo fondatore.

"Questo è il giardino dedicato a mio nonno che è mancato alcuni anni fa" - spiega Tommaso Merlino, artista che ha realizzato pezzo dopo pezzo l'altalena gigante di Ceva - "Lui ha creato da zero questa azienda e volevamo dedicare uno spazio alla sua memoria, dove la gente potesse ristorarsi. La creazione dell'altalena è stata una bella sfida, tutto è iniziato con la lavorazione dei tronchi a forma di matita, poi è stato preparato il terreno e la struttura. Curiosità: tutte e due le strutture hanno la seduta speciale: una gomma Pelikan e una gomma pane". 

Tutto il team sta già pensando a nuove idee per arricchire le due aree, in attesa di scoprire le novità, l'invito quindi è quello di andarle a visitare, scattare una fotografia e lasciarsi dondolare verso il cielo.

Arianna Pronestì

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium