/ targatocn.it

targatocn.it | 09 luglio 2021, 09:26

Integrazioni CPQ: le soluzioni professionali di Apparound

Si tratta di una tecnologia all’avanguardia con la quale massimizzare le performance dell’azienda sul mercato

Integrazioni CPQ: le soluzioni professionali di Apparound

Per ottimizzare le prestazioni della forza vendita la soluzione ideale è un software CPQ (Configure, Price, Quote), una tecnologia all’avanguardia con la quale massimizzare le performance dell’azienda sul mercato.

Questo strumento moderno consente di rendere più efficiente l’attività del reparto commerciale, aiutando i venditori a proporre prodotti e servizi personalizzati ai clienti e ottenere risultati migliori in termini di vendite e fidelizzazione.

Uno dei vantaggi principali è l’elevato grado di integrazione dei CPQ, soprattutto per quanto riguarda i software più innovativi come le soluzioni per le imprese di Apparound.

L’azienda propone un’app all-in-one facile da usare e di rapida implementazione, con cui modernizzare i processi di vendita armonizzando le operazioni commerciali con l’intero ecosistema tecnologico aziendale.

Come creare un’infrastruttura aziendale resiliente con il CPQ Apparound

Le soluzioni professionali per integrazioni cpq proposte da Apparound consentono di costruire una struttura aziendale digitale, efficiente e moderna in maniera semplice e rapida.

Questo CPQ permette di configurare offerte su misura per i clienti, gestire ogni processo di vendita e automatizzare le operazioni. Inoltre, è possibile usufruire di numerosi servizi aggiuntivi, dalla firma digitale alla raccolta di dati per incrementare la precisione delle proprie decisioni.

Un aspetto importante riguarda l’integrazione del CPQ con gli altri software aziendali, per realizzare un sistema armonizzato e multicanale indispensabile per competere sul mercato. In particolare, è possibile implementare il CPQ con un ERP (Enterprise Resource Planning), ovvero con una tecnologia per ottimizzare la gestione dell’impresa e la pianificazione dell’organizzazione aziendale, favorendo una maggiore condivisione delle risorse e una migliore collaborazione tra i vari dipartimenti.

Il software CPQ può funzionare anche con un sistema CRM (Customer Relationship Management), uno strumento essenziale sia in ambito B2B che B2C, con il quale ottimizzare la soddisfazione dei clienti. La sincronizzazione tra CPQ e CRM permette di offrire un’esperienza personalizzata ai clienti, potenziando le prestazioni della forza vendita con il supporto di una customer journey su misura, per incrementare la fidelizzazione e rafforzare il rapporto tra l’azienda e i clienti.

L’integrazione con il CPQ Apparound è semplice e veloce, con la possibilità di implementare questo software nell’infrastruttura digitale dell’impresa in varie modalità. Ad esempio, è possibile optare per le API RESTful, per facilitare la gestione armonizzata delle informazioni tra le diverse tecnologie. In alternativa, si può sfruttare la soluzione tramite Webhooks, con notifiche in tempo reale degli eventi e integrazione senza codice, oppure l’opzione Zapier per collegare Apparound con più di 2 mila applicazioni differenti.

Quali sono i vantaggi di un ecosistema digitale

L’integrazione del CPQ con software aziendali come app, gestionali, CRM ed ERP di fornitori come Salesforce, Google, Microsoft e Mailchimp garantisce importanti vantaggi. Primo di tutti la possibilità di creare un business più moderno ed efficiente, in grado di affrontare le sfide legate alla trasformazione digitale. In più, si può costruire un’organizzazione aziendale più agile, valorizzando aspetti come la collaborazione tra i reparti e la condivisione delle informazioni.

Questo approccio consente di migliorare ogni attività aziendale, per essere in grado di proporre una customer experience più coinvolgente, con risultati positivi in termini di vendite e immagine del brand. Questa configurazione aiuta a perfezionare ogni processo operativo, armonizzando le strategie di marketing, pubblicità e vendita. Per l’impresa gli effetti diretti si possono misurare non solo nell’aumento dei ricavi e dei profitti, ma anche nella riduzione dei costi grazie all’efficientamento dell’intera struttura aziendale.

In questo modo ogni dipartimento può accedere a informazioni più complete e dettagliate, diminuendo gli errori e prendendo decisioni migliori, tramite il supporto di dati sempre aggiornati e regole condivise tra i reparti. Per vendere, infatti, è essenziale l’assistenza di tutta l’azienda, affinché sia possibile offrire proposte commerciali competitive e realizzate su misura delle reali esigenze dei clienti.

Il software CPQ Apparound assicura la massima integrazione con tutte le principali tecnologie aziendali, mettendo a disposizione soluzioni professionali per favorire l’implementazione degli strumenti digitali.

Inoltre, è possibile usufruire di un supporto tecnico completo per la creazione di un’infrastruttura omnicanale, capace di annullare gli errori ed evitare perdite di tempo, beneficiando della perfetta sincronizzazione tra i sistemi di back-office e ogni applicazione aziendale di contatto con i clienti.

Ricky Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium