/ Economia

Economia | 02 agosto 2021, 18:06

Perché diventare igienista dentale?

L'iter per diventare igienista dentale è abbastanza complesso, considerando che il percorso universitario prevede di dover affrontare un test di ingresso.

Perché diventare igienista dentale?

I motivi per cui si sceglie di intraprendere un percorso professionale come quello dell'igienista dentale possono essere diversi, tra questi sicuramente primeggia la capacità di restituire il sorriso alle persone, indicando loro il modo per prevenire problemi all'apparato dentario, le buone pratiche di igiene orale e prendendosi cura della loro bocca. Si tratta di un'attività altamente gratificante sia a livello economico che professionale. L'iter per diventare igienista dentale è abbastanza complesso, considerando che il percorso universitario prevede di dover affrontare un test di ingresso. Ma non disperatevi, grazie a ILERNA Online potrete essere ammessi senza dover affrontare un accesso programmato. Vi basterà aver compiuto i 18 anni di età, essere in possesso di un diploma di maturità (scuola secondaria superiore), in qualsiasi indirizzo di studio (liceo, tecnico e professionale) ed il gioco è fatto!

                         

Vediamo adesso i motivi per cui intraprendere questo percorso professionale

Se entrare a far parte del settore sanitario rientra tra i vostri progetti di carriera, ma non avete le possibilità di prendere parte ad un lungo percorso universitario ( sei anni) per diventare dentisti, ecco perché diventare igienista dentale.

 

Ecco qui di seguito i compiti da svolgere e le qualità personali da possedere per accedere a questa professione.

Il tipo di lavoro
Questa professione vi da accesso principalmente agli studi dentistici ed alle istituzioni sanitarie. Gli igienisti dentali sono responsabili di fornire trattamenti di igiene dentale e fornire informazioni ai clienti sulla salute orale oltre che sulla prevenzione delle malattie.

Principali doveri
Oltre all'esame dei denti dei clienti e alla collaborazione con i dentisti sulle cure da offrire, l'igienista dentale generalmente svolge diversi altri compiti tra cui: prendere le impronte dentali, pulire le gengive e i denti per prevenire la carie, eseguire radiografie per verificare la presenza di malattie e l'applicazione di fluoro ai denti. Può anche consigliare i clienti su come eseguire un'ottimale igiene orale, attuare programmi preventivi in ​​collaborazione con i dentisti, svolgere determinate attività dentali sotto la supervisione di un dentista o supervisionare altri igienisti dentali.

Quali devono essere le qualità essenziali da possedere?
La manualità e la scrupolosità sono doti imprescindibili per gli igienisti dentali che devono eseguire le azioni con grande precisione. Poiché questi lavoratori sono regolarmente a stretto contatto con i loro clienti, devono avere eccellenti capacità comunicative e interpersonali oltre a dover prendersi cura delle loro abitudini e del loro aspetto. Capacità organizzative, senso di responsabilità, autonomia e buon senso sono altre qualità spesso ricercate dai datori di lavoro.

 

Se siete in possesso di tutte queste capacità specifiche, allora il lavoro di igienista dentale fa al caso vostro.

richy garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium