/ Attualità

Attualità | 03 agosto 2021, 11:12

Peveragno: a Villaggio Colombero sorgerà un magazzino automatizzato alto 20 metri

Approvata in consiglio comunale la variante parziale 13 al Piano Regolatore; si prevede lo spostamento di circa 70 posti di lavoro da Caraglio a Peveragno

Il Comune di Peveragno

Il Comune di Peveragno

Sembra scontentare non solo i consiglieri di "SiAMO Peveragno" ma anche diversi cittadini beinettesi l'approvazione della variante parziale 13 al Piano Regolatore del Comune di Peveragno, che prevede la costruzione di un magazzino automatizzato verticale alto 20 metri in Villaggio Colombero.

La realizzazione dell'imponente struttura è stata richiesta circa due anni fa dalla Nord Engeneering di Caraglio e dalla ditta Perano di Peveragno - la seconda fornitore della prima - . L'area scelta per la costruzione è caratterizzata attualmente da capannoni dismessi, e si prevede che la Nord sposti circa 70 posti di lavoro da Caraglio a Peveragno.

Nonostante i pareri positivi di Provincia e Arpa, come detto, le voci contrarie sono parecchie. Nel consiglio comunale di luglio, per esempio, il gruppo di minoranza guidato da Adriano Renaudi ha espresso il proprio voto contrario alla variante 13, incentrando la propria risposta sulle tematiche del rispetto dell'ampiete e del paesaggio: per i consiglieri l'impatto della nuova struttura sarebbe davvero esagerato, avrebbe un'altezza quasi doppia rispetto alle altre.

Proprio in sede di consiglio il sindaco Paolo Renaudi aveva risposto - sottolineando che l'amministrazione aveva già convinto la Nord a "cedere" 10 metri nell'altezza della struttura, portandola da 30 a 20 - che avvicinando fornitore e committente si ridurrà il trafficoin zona senza occupare nuovo suolo. Inoltre, come oneri di urbanizzazione, la Nord ralizzerà poi il rifacimento del marciapiede della provinciale attigua.

La variante 13 è stata approvata dal consiglio comunale.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium