ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Attualità

Attualità | 29 novembre 2021, 10:56

Monregalese e Val Tanaro in campo per la colletta alimentare: raccolte 9 tonnellate di prodotti [FOTOGALLERY]

Duecento volontari e tante associazioni coinvolte in un'iniziativa che ha toccato tutti i maggiori centri: da Mondovì a Ceva, passando per Villanova, Vicoforte, San Michele, Niella Tanaro, Garessio e Ormea

Alcune volontarie a Ceva

Alcune volontarie a Ceva

Si è da poco conclusa la giornata dedicata al banco alimentare. L'iniziativa, organizzata nella giornata di sabato 27 novembre, in tutta Italia ha coinvolto oltre 11 mila punti vendita.

Nel monregalese, l’iniziativa ha interessato tutti i maggiori centri: Mondovì, Villanova Mondovì, Vicoforte, San Michele, Niella Tanaro, Ceva, Garessio, Ormea, coinvolgendo circa 200 volontari e associazioni locali.

La risposta da parte delle persone è stata davvero attiva e generosa. Sono stati infatti raccolti circa 9 mila chili di merce: 800 scatoloni di beni alimentari a lunga conservazione, che in buona parta sono già stati trasferiti ai punti di distribuzione locali del nostro territorio convenzionati con il Banco Alimentare, mentre altri sono stati conferiti al magazzino provinciale per successive distribuzioni.

"Finalmente quest’anno è stato possibile ripetere l’evento anche in presenza" - spiegano gli organizzatori della colletta alimentare sull'area cebano-monregalese - "Il coinvolgimento ha toccato numerosi sodalizi locali, che ringraziamo di seguito: Protezione Civile ANA Mondovì, Protezione Civile ANA Ceva, Gruppo Eventi e Manifestazioni (Ass. Naz. Alpini Mondovì), Volontari Alpini Monregalesi, gruppi Alpini locali di Villanova, Vicoforte, San Michele M.vì, Niella Tanaro, Ceva, Garessio e Val Tanaro, Protezione Civile Comunale di Vicoforte e Niella Tanaro, Ass. Volontari Ospedalieri AVO, donatori AVIS-AIDO Mondovì, MondoVip (clown di corsia), AGESCI Mondovì (Scout), Leo Club Mondovì-Monregalese, numerosi volontari delle Parrocchie locali (Mondovì: Santa Maria Maggiore, Cuore Immacolato, Piani di Mondovì, Sant’Anna – Villanova, San Michele, Niella Tanaro, Ceva e Val Tanaro), i gruppi Caritas, i gruppi di Volontariato Vincenziano di Mondovì, Villanova, San Michele e Ceva, oltre a numerosi volontari vari in forma privata, tutti uniti per fare “rete” per un fine comune e unico, un segno importante e tangibile dell’essere volontari e testimoniare l’aiuto verso i più bisognosi".

"Davvero un sentito grazie giunga a tutti i volontari che hanno prestato il loro tempo ed energie (sempre in sicurezza, tutti muniti di Green Pass e mascherina)" - proseguono gli organizzatori - "ai donatori che hanno offerto anche solo un pacchetto della loro spesa per i più bisognosi, ai punti vendita che hanno ospitato l’iniziativa, a tutti coloro che hanno operato “dietro le quinte” (organizzatori, magazzinieri, chi si è occupato dei trasporti e della segreteria) e in particolare alla Parrocchia Cuore Immacolato di Maria (di Mondovì - Via Cuneo) per aver ospitato nei magazzini parrocchiali lo stoccaggio temporaneo delle cibarie a favore di questa iniziativa benefica. Tutti insieme per un fine unico: la solidarietà verso il prossimo! Fissando l’appuntamento per novembre 2022, un grazie ancora e buona solidarietà a tutti!".

Per chi desidera, è ancora possibile donare la spesa fino al 05 Dicembre nei punti vendita aderenti, attraverso le Card del valore di 2 o 5 o 10 Euro, oppure online sul sito www.mygiftcard.it (le donazioni saranno poi convertite in alimenti).

 

 

AP

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium