ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Pandemos, canti dalla Granda

Pandemos, canti dalla Granda | 02 aprile 2022, 07:15

Pandemos, canti dalla Granda/03: da Canale le Binele Folk [FOTO E VIDEO]

Prosegue il nostro appuntamento settimanale con le musiche della tradizione, in viaggio alla scoperta di voci, gruppi e autori del Cuneese

Pandemos, canti dalla Granda/03: da Canale le Binele Folk [FOTO E VIDEO]

Dopo le proposte delle scorse settimane (protagonisti i fariglianesi Gatt Ross e gli Encà Sonar), Targato Cn e La Voce di Alba proseguono con la rubrica settimanale rivolta a quanti amano la musica e i canti della nostra tradizione. Un mondo che proviamo a raccontare attraverso il progetto "Pandemos", iniziativa sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e grazie alla quale andiamo alla scoperta del variegato panorama delle formazioni di canto in piemontese attive nella nostra provincia.
I curatori di "Pandemos" stanno lavorando alla creazione di un archivio digitale contenente informazioni su queste diverse e interessanti realtà della nostra scena musicale. Settimanalmente faremo visita nelle loro case e li ascolteremo esibirsi dal vivo, rendendoli protagonisti di uno speciale appuntamento con l’arte di casa nostra.

ROBERTO BELLA PRESENTA PANDEMOS

 

LE BINELE FOLK IN "ME MARI (L'È MNÌ MALAVI)"

Chi sono. Duo vocale-strumentale formato da chitarra e violino e dalle voci “gemelle” di Olga e Lucrezia Scarsi, le Binele Folk propongono il repertorio tradizionale piemontese nella sua accezione femminile ma anche un variopinto sottobosco di canzoni poco conosciute e riscoperte grazie a melodie tramandate e la ricerca di vecchie registrazioni.

***

Produzione Video: Lorenzo Turco www.thetrucoframes.com
Produzione Audio: Roberto Beccaria

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium