ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Eventi

Eventi | 14 maggio 2022, 07:33

Tante proposte per trascorrere questo fine settimana nella Granda

Sagre, fiere, enogastronomia, mercati straordinari, musica, spettacoli, arte, cultura e solidarietà: ecco alcuni degli appuntamenti per sabato 14 e domenica 15 maggio

Tante proposte per trascorrere questo fine settimana nella Granda

Molti degli eventi qui elencati si svolgeranno all’aperto: consulta i riferimenti indicati per aggiornamenti o modifiche della programmazione a causa di eventuale maltempo.
Le iniziative in programma per questo fine settimana in provincia si svolgeranno secondo le attuali disposizioni previste per la prevenzione del Covid 19.

Tutti gli eventi di questo fine settimana li trovi su: www.visitcuneese.it, www.visitlmr.it e https://langhe.net.

- Eventi e manifestazioni

A Savigliano domenica 15 maggio, nel centro storico torna Quintessenza, manifestazione dedicata all’erboristeria, alla cosmesi naturale, all’alimentazione, al florovivaismo e alle essenze. A partire dalle 9.00, nell’area espositiva verranno ospitate aziende specializzate in erboristeria, cosmesi e florovivaismo, con i loro prodotti naturali, ecosostenibili e di qualità. Il cuore dell’evento sarà in “Piazza delle Erbe” (piazza Santarosa) dove gli espositori accompagneranno il pubblico alla scoperta di profumi e remote conoscenze su benefici e utilizzi di prodotti erboristici classici. Piazza Cesare Battisti si trasformerà nel “giardino a cielo aperto”, con fiori primaverili, gerani, surfinie, aromatiche, piante da giardino e servizi per il verde arboreo ornamentale. Piazza Molineri ospiterà invece “l’Isola del verde e dei profumi”, un angolo dedicato agli appassionati di fiori e giardino, mentre via Garibaldi per il secondo anno ospiterà il mercato Campagna Amica. Manufatti artigianali e hobbystica saranno i protagonisti delle “vie degli hobbysti”, in Via Alfieri, Via Torino, Corso Roma, molo di Piazza del Popolo, via Sant’Andrea e Piazza Turletti, così da creare un vero e proprio circuito nel centro storico. Durante la giornata saranno in programma appuntamenti culturali e musicali, visite guidate, laboratori, esperienze sensoriali e attività per bambini.
Info: www.facebook.com/QuintessenzaSavigliano

Droni, Mongolfiere, mostra fotografica e dibattiti sul cambiamento climatico e meteorologia. Questo il fitto programma della 11° Giornata della Meteorologia organizzata da Datameteo Educational a Busca che si svolgerà sabato 14 maggio dal mattino alle 9.00 al parco museo dell’Ingenio con ingresso libero. Sarà possibile seguire una lezione gratuita sulla fotografia con droni iscrivendosi su www.giornatameteo.com. Dalle 15.30 è in programma Balloon Theater: si potrà esplorare la mongolfiera dall'interno entrandoci fisicamente per scoprirne i segreti. Alle 16.00 ci sarà la conferenza degli esperti meteorologi e climatologi. Alle ore 21.00 è previsto uno spettacolo teatrale gratuito con ingresso libero al Teatro di Busca dove andrà in scena “Catastrofi a scelta”: ironia e cinismo sulle vecchie e nuove crisi. Sul palcoscenico racconti sui disastri climatici, pandemici, economici che ci colpiscono proprio quando si pensava di essere usciti quasi indenni da un secolo che le catastrofi pensava di averle superate quasi tutte.
Info: www.giornatameteo.com. In occasione della Giornata della Meteorologia sarà possibile fare una donazione per l’associazione “Una Mano per i Bambini onlus”.

Sabato 14 maggio a Dogliani è in programma la manifestazione “Assaggi dal Mondo al Piemonte”, iniziativa che si propone di facilitare l’incontro interculturale e intergenerazionale, promuovendo la conoscenza di alcune delle culture gastronomiche presenti sul territorio doglianese. La giornata si svolgerà in Piazza Don Conterno (Giardini del Palazzo Comunale) dalle  10 alle 17 e prevede, a partire dalle ore 12 fino ad esaurimento dei piatti, stand gastronomici con le cucine italiana, marocchina, rumena e senegalese. Per tutta la giornata saranno in esposizione libri e ricettari da sfogliare e utensili, artigianato e oggetti provenienti dalle tavole e dalle cucine del mondo e saranno organizzati laboratori per bambini, ci sarà una mostra fotografica
Alla giornata parteciperanno alcuni musicisti dell’Orchestra di Terra Madre.
Info e programma completo: https://doglianiturismo.com/assaggi-dal-mondo-al-piemonte

Sabato 14 maggio è in programma il viaggio celebrativo sulla linea Cuneo-Nizza. Sui binari correrà il convoglio Cento Porte, trainato dalla stessa locomotiva del treno inaugurale del 6 ottobre 1979. Partirà alle 10 da Ventimiglia e raggiungerà Cuneo alle 12,40, con fermate a Breil, Tenda e Limone. Il rientro da Cuneo alle 16,45 e arrivo a Ventimiglia alle 19,20. I biglietti sono gratuiti, le prenotazioni vanno fatte sul sito www.ferroviedeltenda.it

A Genola, sono iniziati i festeggiamenti della Sagra della Quaquara con la cottura dei celebri biscotti nel forno comunale. Le quaquare sono una ricetta tradizionale che le famiglie genolesi si tramandano di generazione in generazione. Sabato 14 maggio verrà servita una tradizionale cena spagnola con paella de marisco e piatti tipici della penisola iberica. In tarda serata l’atmosfera si scalderà a ritmo della musica dei Double Beat, con Luca Esse e vocalist GEGE. Domenica 15 maggio via Roma diventerà invece punto di ritrovo di piccoli e grandi appassionati di auto d’epoca, mentre la sera ritornerà la grande Fiesta Latina, con apericena e musica latino-americana.
Info: www.facebook.com/proloco.genola

A Frabosa Sottana la prima edizione del Festival dei formaggi tipici e di montagna è in calendario
per sabato 14 e domenica 15 maggio, quando, per due giornate, a partire dal mattino, il Gala Palace di Frabosa Sottana si trasformerà in vetrina dei prodotti caseari d’eccellenza: formaggi locali e tipici, d’alpeggio e di caseificio, con il Raschera, il Bra ed altre eccellenze a rappresentare il vero e proprio cuore dell’evento. Sabato alle 15 ci sarà il convegno «Alpeggi monregalesi: prospettive, risorse ed economie del corretto sfruttamento rivolto alla caseificazione”. L’ingresso al Gala Palace sarà libero e gratuito: all’interno del padiglione sarà possibile degustare e acquistare i formaggi esposti. In Piazza Sacco, alla domenica si terrà il mercato di prodotti agroalimentari ed artigianali. Tanti i produttori presenti che porteranno i loro formaggi da tutta la Granda e oltre.  Info: https://infopointmondole.it

A Paesana l’Anpi di Saluzzo – Valle Po ha dedicato ad Emanuele Artom un percorso che si snoda sopra la frazione Agliasco, attraversando le ‘grange’ che un tempo costituivano due importanti comandi partigiani, quello di ‘Luis’ e quello di ‘Zama’. Il Comando era collegato alla base di ‘Barbato’ nell’Infernotto attraverso il sentiero oggi ripristinato, che Emanuele Artom percorse, per tre giorni consecutivi, alla ricerca dei morti, dei feriti e degli sbandati dopo il grande rastrellamento tedesco del 30 dicembre 1943. Il programma della giornata di sabato 14 maggio inizia alle 9.15 con ritrovo a ‘Pian Vitun’, sopra Agliasco di Paesana. Ci sarà l’introduzione storica a cui seguiranno i saluti degli ospiti, tra cui Aimaro Oreglia D’Isola, volontario della 105ª Brigata Garibaldi. Alle 10.15 si salirà ai comandi di “Luis” e “Zama”, in località ‘Burma’, con accompagnamento della guida alpina Hervé Tranchero con il racconto della battaglia del 30 dicembre 1943. Alle 12.15 a Pian dei Lupi, pranzo al sacco e festa partigiana. È previsto un servizio navetta fino a Pian dei Lupi. Partecipano alla giornata il Coro del Monviso e cantori delle valli.
Info: www.facebook.com/anpisaluzzo

Ad Alba, fino a domenica 15 maggio in piazza Medford tornerà il più importante raduno di moto customizzate del Piemonte. La rassegna, aperta a tutti, è organizzata da Hells Angels Mc Cuneo ed è dedicata ai chopper e alle radici della cultura biker, muscle car e hot road con la storia che ha portato questa realtà in Italia. Sarà presente lo stuntman polacco Maciej Bielicki che ha stabilito il nuovo record del mondo con un burnout lungo 4.473 metri a bordo di una Harley Davidson. I visitatori potranno vedere oltre 120 bancarelle e gustare lo street food delle Langhe durante tutte le giornate. Info: www.bigredmachine.it

Al Castello reale di Govone si festeggia il mese di maggio con “Regalmente Rosa”, storica manifestazione che propone ogni anno la riscoperta del fascino dei giardini storici e delle reali villeggiature, connotate dalla fioritura delle rose antiche, care a Re Carlo Felice.
Il castello e la Chiesa dello Spirito Santo saranno aperti alle visite ogni sabato e domenica dalle 10 a mezzogiorno e dalle 15 alle 18.  Nel maniero, sino al prossimo 15 maggio, sarà operativa la mostra fotografica di Carlo Avataneo. Il secondo appuntamento di Govone smart music è in programma per domenica 15 maggio alle 17.30 nel salone delle feste del castello. Si esibirà l’ensemble Didone abbandonata: Danilo Pastore nel ruolo di controtenore, accompagnato da Francesco Olivero alla tiorba e all’arciliuto e Davide Stefanelli al clavicembalo. Il repertorio di brani tra Cinque e Seicento è intitolato Sicut Lilium, amor sacro e amor profano.
Ingresso libero su prenotazione. Info: www.castellorealedigovone.it

Ritorna domenica 15 maggio a Fossano il tradizionale Mercatino dell’Antiquariato e del Collezionismo. La manifestazione sarà protagonista in via Roma (chiusa al traffico dalle ore 6 alle 20 nel tratto compreso tra via Merlo e via S. Giovanni Bosco), via Cavour, piazza Duomo e Piazza Manfredi dalle ore 7 del mattino sino alle ore 18.30/19 circa. Il Mercatino propone in esposizione ed in vendita oggetti di antiquariato, oggetti usati, articoli di modernariato e di collezionismo.
Sono previste circa 70/80 bancarelle, allestite da hobbisti, sulle quali sarà possibile trovare mobili antichi, fumetti, libri, stampe, dischi, quadri e cornici, piccoli elettrodomestici d’epoca, prodotti tessili, piatti, bicchieri, monete, francobolli, giocattoli dei decenni scorsi e molto altro ancora.

A Pian Munè di Paesana appuntamento al Rifugio con il laboratorio didattico “Favole nel Bosco” alle ore 14 di domenica 15 maggio per andare tutti insieme nel Bosco. Immersi nel bosco della Trebulina, con il cinguettio degli uccelli e il frusciare delle foglie in sottofondo, i bimbi ascolteranno i racconti e la natura, condividendo momenti di quiete e immaginazione, seduti su tronchi e toppe di legno, tra le prime fioriture. Info: www.pianmune.it

A Pianfei domenica 15 maggio appuntamento con la “Mangiandando”, una camminata enogastronomica organizzata dalla Pro Loco pianfeiese in collaborazione con le Pro Loco di Cervere, Vicoforte Mondovì, Rocca de’ Baldi e Peveragno, che proporranno le loro specialità da gustare nelle sette tappe. La partenza sarà scaglionata in gruppi, in diverse fasce orarie, a partire dalle 8.30 dalla sede della Pro Loco, in via Roma, 31. Arrivo previsto verso le 18. Il percorso si snoda per circa 14,7 km, attraverso il paese e le varie frazioni. La camminata terminerà in località Calcagni, presso la panchina gigante da cui si potrà ammirare un panorama mozzafiato.
Info: www.facebook.com/prolocodipianfei

Questo fine settimana a Cuneo è in calendario il Mercato Europeo con le sue bancarelle dal sapore internazionale. La manifestazione si svolgerà fino a domenica 15 maggio in piazza Galimberti dalle 9 alle 23. Tra le proposte ci sono anzitutto quelle gastronomiche, con tantissimi prodotti tra cui scegliere per portare a casa oppure da consumare sul posto su tavoli e sedie messe a disposizione. Si potrà pranzare o cenare, assaggiando le proposte gastronomiche provenienti da Italia e da altre parti del mondo. Ci sono anche banchi di artigianato, oggettistica, curiosità, fiori e decori, articoli per la casa e il benessere.

A Celle Macra ritorna “Passeggiando con gusto”, l’iniziativa di escursioni gastronomiche in programma per domenica 15 maggio.  Si partirà alle 14,30 dalla piazza del Municipio e si toccheranno le borgate di Celle, Castellaro e Serre. La durata dell’itinerario è prevista in 2 ore e 15 minuti. Nel corso della passeggiata è prevista la visita della Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista di borgata Chiesa, della Cappella di Sant’Anna e del Cantunal (casa medioevale con facciata “a vela”) situata in borgata Castellaro, e della Cappella di San Sebastiano di borgata Serre. L’escursione si concluderà al ristorante Maraman di Celle Macra, in cui si terrà una degustazione di prodotti tipici delle vallate. La passeggiata è a partecipazione gratuita e adatta a tutti, con obbligo di prenotazione entro sabato 14 maggio. Info: https://ecomuseoaltavallemaira.it

- Musica e spettacoli
A Dogliani sabato 14 maggio alle 21, nella sala polivalente (ex Bocciodromo coperto) presso gli impianti sportivi di via Chabat, si tiene il “Concerto di Primavera”, evento che apre la stagione concertistica doglianese. Formazione ospite sarà la Banda Musicale “G. Verdi” di Bra, sotto la direzione del maestro Enea Tonetti. Seguirà l’esibizione della banda padrona di casa, sotto la direzione di Valerio Semprevivo. Il concerto è ad ingresso libero fino ad esaurimento dei posti. Obbligatorio l’utilizzo della mascherina Ffp2.

In vista dell’Alba music festival numero 19, sabato 14 maggio alle 21 è in programma, nella chiesa di San Domenico ad Alba un concerto di prologo, “Franz Joseph e Johann Michael Haydn, due fratelli a corte”. È prevista l’esecuzione del Vespro di Johann Michael per soli, coro di voci bianche, organo e archi, e il Concerto doppio in fa maggiore per flauto, organo e archi di Franz Joseph. A esibirsi come solisti saranno l’organista Maurizio Fornero e il flautista Giuseppe Nova, diretti dal maestro islandese Gudni Emilsson. L’ingresso costa dieci euro ed è gratuito per i minori di dieci anni. Le prenotazioni possono essere effettuate sul sito www.albamusicfestival.com.
In alternativa, i biglietti si possono acquistare la sera stessa.

Sabato 14 maggio alle ore 21, presso il Teatro Milanollo di Savigliano andrà in scena lo spettacolo “Scusate l’attesa” che coinvolgerà gli attori di Voci Erranti, oltre a quelli della Casa di Reclusione di Saluzzo. Lo spettacolo interpretato da attori detenuti e non, nasce per far provare al pubblico la fatica vuota dell’attesa, che in carcere è ben conosciuta, e l’energia prorompente della vita che scorre. Per prenotare i biglietti è possibile contattare l’Ufficio Cultura del Comune di Savigliano ai numeri 0172/710235 o via mail a cultura@comune.savigliano.cn.it.

Sabato 14 maggio, alle 21, il teatro “Silvio Pellico” di Bagnolo ospiterà due gruppi musicali per un concerto di solidarietà a favore di alcuni progetti di aiuto e sostegno alla popolazione ucraina. Sul palco del teatro si esibiranno due gruppi musicali: la “Fonderia Artistica Industriale” e i “Red Wine & Blues”, per sostenere i progetti di Avsi (Associazione Volontari Servizi Internazionali).
Durante la serata, ad ingresso libero, è prevista la raccolta fondi per le iniziative Avsi. Per ulteriori notizie circa l’attività cinquantennale dell’associazione Avsi si può visitare il sito www.avsi.org

A Mondovì sabato 14 maggio alle 17 nella Sala Ghislieri proseguirà la stagione Mondovìmusica 2022 con un concerto imperniato sulla produzione dei fratelli Johann Michael e Franz Joseph Haydn, con l’esecuzione del meraviglioso Vespro in fa maggiore di Johann Michael per tre voci soliste coro di voci bianche, organo e archi, che sarà preceduto dal Concerto doppio in fa maggiore
per flauto, organo e archi di Franz Joseph.  Il biglietto di ingresso è di € 10 intero ed euro 7 ridotto
per gli Amici dell’Academia Montis Regalis. È possibile acquistare il biglietto direttamente
mezz’ora prima del concerto. Info: http://amiciacademia.altervista.org

Cuneo fino a domenica diventerà «Città in note» con l’invito ad ascoltare «La musica dei luoghi». Il programma prevede tanti eventi nel fine settimana in undici luoghi, indoor e outdoor. Lo storico Teatro Toselli, la Biblioteca Civica, il Salone d’Onore del Palazzo Municipale, la Chiesa di Santa Croce, la centrale via Roma, il Parco Fluviale Gesso-Stura e molti altri siti saranno la cornice di numerose performance che, fino a domenica 15 maggio, vedranno il coinvolgimento e la collaborazione di alcune delle principali realtà musicali del territorio.
La chiesa di Santa Croce accoglierà sabato e domenica le formazioni cameristiche del Conservatorio Ghedini. Il teatro Toselli ospiterà sabato 14 maggio, alle 21, l’Alban Berg Ensemble Wien, prestigiosa formazione internazionale di archi, piano, flauto e clarinetto. Domenica 15 maggio Park Stickney porterà in sala «Tutte le sfumature dell’arpa» di cui è virtuoso, alle 18,30 (ingresso libero). Ci sarà la presentazione in anteprima dell’album del compositore Gianluca Verlingieri, «Musica Ritrovata». Tutto il programma su www.fondazioneartea.org, acquisto biglietti: www.ticket.it

Torna anche quest’anno la rassegna musicale del sabato mattina a Boves in piazza Italia, che accompagnerà lo shopping al mercato. Gli eventi musicali sono proposti da sabato 14 maggio al 18 giugno, il sabato mattino alle ore 10,30. 4 in piazza Italia, dietro alla Chiesa, 1 presso il Sacrario cittadino e 1 all’Auditorium Borelli. Solo in caso di maltempo i concerti si terranno all’Auditorium Borelli. A dare il via alla rassegna musicale, sabato 14 maggio, i Soul Saudade Trio che propone brani di propria composizione che spaziano dal jazz al valzer musette parigino, dalla new-age alla bossanova brasiliana, con brani contenuti nel disco “La Strada”.

La Croce Nera di Saluzzo torna ad aprire le sue porte con un ricco calendario di eventi organizzati dall’Associazione Collegium Artium, in sinergia con le realtà artistiche del territorio, che nelle prossime settimane saranno ospitate nella splendida cornice della chiesa di piazzetta San Nicola. Sabato 14 maggio, alle 21, per Jazz Visions Piano Solo Series, “Carlo Morena in Cinematico”. L’artista darà vita ad un viaggio nella musica e nel cinema, sue grandi passioni. Per prenotazioni e acquisto biglietti, www.jazzvisions.it Il costo del biglietto è di 12 euro a persona; 10 euro fino ai 18 anni, od oltre i 65. Info: www.associazione-collegium-artium.it

Sabato 14 maggio, alle ore 21 al teatro Magda Olivero di Saluzzo, l’Associazione L’Airone di Manta presenta “Tutti Piccoli Principi”, serata di beneficienza, con musica, teatro e danza, dedicata al progetto “A casa mia”. Sul palco, oltre ai 4Sangiu, Romina Gianoglio (voce), Giuseppe Alladio (voce) e Alberto Bobo Bosio (chitarre), la violinista Alessia Castellino, la ballerina Marta Cavallo con le coreografie di Simona Rivotti e gli attori Luigi Cando e Giulio Tarasco dell’“Accademia Teatrale Toselli” di Cuneo nei panni dei personaggi del romanzo. Lo spettacolo è tratto dal libro di Antoine de SaintExupéry “Il Piccolo Principe”, ed è un format che miscela musica dal vivo, danza e teatro. Uno spettacolo emozionante, dai toni gentili e delicati, adatto a tutta la famiglia, che ripercorre i tratti salienti del romanzo e propone tematiche legate al meraviglioso mondo dell’infanzia. Tutto il ricavato della serata sarà destinato al progetto “A casa mia” per accompagnare all’ indipendenza ed all’ autonomia i ragazzi de L’ Airone di Manta. Prenotazione obbligatoria.
Info: www.cinemateatromagdaolivero.it

Domenica 15 maggio alle 18, al Monastero della Stella a Saluzzo, Fabio Renda e Beniamino Trucco si esibiranno in un concerto di chitarre classiche. Il duo Renda-Trucco suonerà brani di Giuliani, Castelnuovo-Tedesco, Rodrigo e Rossini. Ingresso libero. È necessario l’uso di mascherina Ffp2. Prenotazioni sul sito: www.monasterodellastella.it/evento/duo-renda-trucco

Ad Alba domenica 15 maggio, alle ore 16.30, andrà in scena l’ultimo spettacolo della rassegna “Famiglie a Teatro”, a cura del Teatro Sociale “G. Busca”. Sul palco, la compagnia albese Magog presenterà “Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei”, spettacolo che racconta una storia che fa riflettere sul tema del cibo con personaggi caricaturali che affrontano in modo divertente tante situazioni diverse. I biglietti della stagione sono in vendita anche nei giorni di programmazione di spettacolo a partire da due ore prima dell’inizio dell’evento o online sul sito www.ticket.it

- Arte, cultura e castelli aperti
Prosegue la rassegna Castelli Aperti, che permette di conoscere il sorprendente patrimonio culturale e artistico del Piemonte. Oltre ai castelli saranno accessibili beni storici, artistici e architettonici diffusi sul territorio della Granda in parte privati e in parte pubblici, che si raccontano grazie alle visite guidate. Queste le strutture visitabili in questo fine settimana nella Granda: saranno aperti ad Alba il Museo Diocesano, a Barolo il Castello Falletti di Barolo e WIMU Wine Museum, a Bra il Museo Craveri di Storia Naturale, il Museo Civico di Palazzo Traversa il Museo del Giocattolo, a Busca il Castello del Roccolo e a Caraglio il Filatoio.
Si potranno visitare a Cherasco Palazzo Salmatoris, a Dronero il Museo Civico Luigi Mallé,
a Fossano il Castello degli Acaja, a Govone il Castello Reale, i castelli di Magliano Alfieri, della Manta, di Racconigi, di Serralunga d’Alba e il Castello dei Marchesi del Carretto a Saliceto.
A Saluzzo saranno aperti Casa Cavassa, la Castiglia, la Torre Civica, la Pinacoteca Olivero, Casa Pellico e, a Savigliano, il Museo Civico A. Olmo e la Gipsoteca D. Calandra. Si potrà visitare anche il castello di Monteu Roero. Info: www.castelliaperti.it

In occasione della Giornata internazionale della famiglia e dell’apertura del parco del Palazzo Malingri di Bagnolo Piemonte per la fioritura delle ortensie e dei rododendri, la Porta di Valle “Infernotto” propone per il pomeriggio di domenica 15 maggio una visita al parco con merenda al Castello a base di prodotti del territorio, aperta a tutte le famiglie che vorranno partecipare. L’evento si svolgerà dalle ore 15 alle ore 17.30 e prevede due pacchetti: la visita al parco con merenda ad un costo di 15,00 euro per adulti e 10,00 euro per ragazzi ino ai 14 anni, oppure la sola merenda a 10,00 euro per gli adulti e 5,00 euro per i ragazzi.
Info: www.facebook.com/castellodibagnolo

Sabato 14 maggio il Museo di Storia Naturale Craveri di Bra apre le sue porte, gratuitamente, dalle ore 20 alle 24, per una notte al museo… indimenticabile. In concomitanza con “Notte dei Musei” la struttura offre visite guidate gratuite per tutta la sera, dalle ore 20 alle 24, tra le 11 sale dove sono raccolti fossili, minerali, piante grasse, uccelli, rettili, anfibi, farfalle, mammiferi… Avvolti nella magica atmosfera della notte, il 14 maggio sarà l’occasione per scoprire un museo affascinante e ricco di curiosità. Partecipano all’iniziativa Notte dei Musei tutti i musei civici di Bra: Museo civico di Archeologia, Storia ed Arte di Palazzo Traversa, il Museo civico Craveri di Storia Naturale, il Museo del Giocattolo e la Zizzola che, con la bella stagione, riapre al pubblico tutti i sabati e domeniche fino a ottobre, dalle 10 alle 18, ingresso gratuito. Info: www.turismoinbra.it

A San Benedetto Belbo sabato 14 maggio alle 14.30, in occasione delle celebrazioni fenogliane
nel paese di Langa, luogo di villeggiatura nella casa dei parenti paterni e fonte di ispirazione per lo scrittore albese, è in programma l’inaugurazione della Censa di Placido Canonica, un tempo negozio di alimentari e tabacchi ora adibita a polo culturale e turistico dedicato a Beppe Fenoglio.
All’interno della struttura è stato realizzato un percorso multimediale e interattivo con allestimenti audiovisivi per un’immersione totale nel mondo e nella letteratura fenogliana.
Ci sarà il Diario di Beppe, letto in una trasfigurazione grafico onirica grazie alla collaborazione di alcuni attori. Al secondo piano, sul soffitto, c’è un planetario letterario: il cielo si trasforma in parole. Al mattino di sabato sono previste passeggiate nei luoghi fenogliani.
Nel pomeriggio sarà possibile assistere a un’esibizione itinerante nelle vie del borgo dell’attore Paolo Tibaldi e del musicista Mauro Carrero. Info: www.beppefenoglio22.it

Lo Spazio culturale piemontese di Saluzzo, in collaborazione con l'associazione Karibu e il comune di Pamparato ha organizzato un appuntamento culturale in calendario domenica 15 maggio che porterà in val Casotto e Pamparato. Il programma prevede al mattino alle 10.30 una visita guidata al Castello Reale di val Casotto, pranzo alle 12.30 presso Trattoria Roma di Pamparato. Il pomeriggio culturale proseguirà nel Castello dei marchesi Cordero di Pamparato con la seguente scaletta: alle 15 incontro con l’associazione Karibu e il libro “A caccia della capoeira storia di un bambino", di Sara Gonella. Alle 15.30 “I libri e il Piemonte” con Loredana Cella, alle 15.45 “Intermezzo di Musica antica” con Antonella Flego (voce) e Gabriella Perugini (liuto e tiorba ) Alle 16 la conferenza di Livio Secco “1922-2022 Cent’anni con TUTANKHAMON” a cui seguirà ancora un ”Intermezzo di Musica Antica”. Alle 17 presentazione di “Vieni a sederti tra i fiori” di Giuseppina Valla. Si terminerà con un finale musicale. Info: www.facebook.com/spazioculturalepiemontese

Bruna Aimar

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium