/ Attualità

Attualità | 13 settembre 2022, 09:19

"La scuola ha bisogno di persone che portino nuove idee e che l’aiutino a realizzarle"

Riceviamo e pubblichiamo il ringraziamento per l'istituto "Virginio Donadio" di Cuneo-Dronero a nome di Enrico Cavallera, ex presidente del consiglio di istituto

L'Istituto "Virginio-Donadio" di Cuneo

L'Istituto "Virginio-Donadio" di Cuneo

 

Gentile Direttore, 

Lo scorso martedì 30 agosto ho partecipato all’ultima riunione del Consiglio d’Istituto dell’IIS “Virginio-Donadio” di Cuneo-Dronero dell’anno scolastico 2021-2022, in quanto decaduto per superamento dell’esame di maturità di un figlio.

Quello che si è concluso non è solo un percorso di qualche anno, ma arriva dalla prima esperienza di rappresentante dei genitori alle scuole elementari durante l’anno scolastico 2008-09.

In questi anni ho conosciuto dirigenti scolastici, insegnanti, genitori, ata e personale vario scolastico, dai quali ho colto insegnamenti, lamentele, suggerimenti e diversi modi di “vivere” la Scuola e la sua importanza per la crescita dei nuovi cittadini.

Ho incontrato insegnanti che non si pongono il problema dell’orario ma della crescita intellettuale e psicofisica dei nostri figli, svolgono la propria attività come la missione di divulgazione della conoscenza; ho conosciuto anche insegnanti che, purtroppo, vivono la scuola come una qualunque altra professione e come un mezzo per arrivare alla pensione.

Ringrazio l’amico Valter Piretro che mi ha “iniziato” a questa “carriera”, prima di rappresentante dei genitori alla scuola elementare, media di primo grado e media di secondo grado e poi di componente del Consiglio d’istituto della Direzione didattica di Borgo San Dalmazzo fino a presidente del Consiglio d’Istituto dell’IIS “Virginio-Donadio” di Cuneo-Dronero.

Ringrazio i vari dirigenti che ho incontrato in questi anni, Prof. Antonio Peragallo, Prof.ssa Maddalena Girardi, Prof.ssa Luciana Ortu, Prof. Alessandro Parola, Prof.ssa Enrica Vincenti, Prof.ssa Patrizia Venditti, i coordinatori di classe che si sono succeduti negli anni ed collaboratori quali il Prof. Roberto Golè (che ha creduto in me per il ruolo di Presidente) e la Prof.ssa Monica Monchiero con la quale ci lega un’amicizia di anni. Ringrazio gli insegnanti incontrati e conosciuti in questi anni che s’impegnano quotidianamente nella crescita dei nostri figli.

Quale appendice a queste righe e vista l’esperienza vissuta e maturata, suggerisco ai genitori di impegnarsi nella scuola nei vari ruoli previsti, quali rappresentanti dei genitori nei consigli di classe e nei consigli d’istituto. Capisco che è più semplice “delegare” a chi apparentemente ha più tempo, ma è un modo per comprendere le dinamiche nella vita della scuola ed eliminare i motivi del lamento insito in noi stessi.

La Scuola ha bisogno di persone che portino nuove idee e che l’aiutino a realizzarle.

 

Enrico Cavallera

Ex Presidente del Consiglio d’Istituto

IIS “Virginio-Donadio” Cuneo-Dronero

Al direttore

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium