/ Attualità

Attualità | 27 settembre 2022, 09:20

Mondovì, tutto pronto per la mostra “Grazie dei fior"

La mostra inaugurerà sabato 1° ottobre e sarà ospitata all'Antico Palazzo di Città

Mondovì, tutto pronto per la mostra “Grazie dei fior"

Gli artisti che, da sabato 1° ottobre ore 16, propongono all’Antico palazzo di Città le loro opere alla collettiva “Grazie dei fior!”, sono, per la parte retrospettiva: Giovanna Calleri, Lina Garitta, Letizia Borgna, Gemma Beccaria Tavella, Graziella Occelli, Dada Rolandone Bianchi, Mietta Benassi, Mariagrazia Gallo Fontanella, Guido Montezemolo, Agide Noelli, Emilio Vacchetti, Nino Fracchia, Antonio Cangioli, Giuseppe Cerrina, Ego Bianchi, Eugenio Colmo (Golia), Roberto Luciano, Giovanni Gagino, Giovanni Somà ,Davide Siccardi, Marco Lattes, Arnaldo Colombatto, Andrea Contri, Oreste Tarditi, Giorgio Borgogno, Piero Zucco, Francesco Franco, Tino Aime, Gianni Gallo, Gino Zanat, Albino Morandin,Piero Billò, Dario Liboà, Edmondo di Napoli, Corrado Ambrogio, Francesco Russo “Burot”; per i contemporanei: Gabriella Malfatti, Teresita Terreno , Paola Meineri Gazzola, Angela Bacchiarello, Silvana Prucca, Teresa Marsupino, Ingrid Mijich, Carla Ghisolfi,Giovanna Sardo, Ornella Pozzetti,Tanchi Michelotti, Ezio Briatore, Piero Masante, Sandro Lattes, Egidio Longo, Gianni Vigna, Ferruccio Spezzati “ Teiller”, Gianni Bava, Sergio Bruno, Marco e Mattia Boetti. Giorni di apertura: 1°, 2,7,8,9,14,15,16,21,22,23 ottobre 2022. Ore: 16-19.

La onlus “col. G. Cordero lanza di Montezemolo, organizzatrice, ingentilisce la rassegna con una lezione-concerto della prof.sa Monica Agosto, che presenterà due allieve , la violinista Margherita Lanfranco e la pianista Margherita Leone, oltre alla violoncellista Elisa Olmo.

La Lanfranco è nata a Mondovì nel 2008, ed ha iniziato lo studio del violino nel 2013, presso la Fondazione “Fossano Musica”, con il M° Alessandro Chiapello. Dal 2018 al 2020 ha studiato con il M° Fabrizio Pavone. Attualmente studia sotto la guida della prof.ssa Monica Agosto. Dal 2015 al 2018 ha partecipato al Corso di perfezionamento musicale estivo della Fondazione “Fossano Musica”, con il M° Chiapello. Nel 2018 ha partecipato al Corso di perfezionamento estivo dell’ associazione “ARION” a Sale San Giovanni, sotto la guida del M° Pavone, ha preso parte ai Corsi di perfezionamento estivo dell’associazione “Estemporanea”, con il M° Tamara Bairo nel 2019 e 2022.  Ha partecipato, nel 2018 e 2019, al Concorso Internazionale “Franz Schubert” di Sale San Giovanni , ottenendo il primo premio in entrambe le edizioni. Ancora nel 2018 ha ottenuto il primo premio al Concorso Internazionale “Rovere d’Oro - Giovani Talenti” di S. Bartolomeo al Mare (Imperia) e, nello stesso anno, al Concorso Strumentistico Nazionale “Città di Giussano” (Milano), è giunta seconda. Nel 2021 ha conseguito in qualità di solista il secondo premio al “Concorso Arisi” ed il primo premio al concorso “Bellano paese degli artisti” . Nel 2022 ha vinto, sempre nella stessa categoria, il primo premio assoluto al concorso "scuole in musica" di Verona.

Leone è nata a Torino nel 2005. Ha iniziato lo studio del pianoforte alla Scuola Media ad indirizzo musicale di Savigliano con la maestra Domenica Guglielmo.  Ha intrapreso il percorso di esami ABRSM (Association Board of the Royal School of Music), l'ente musicale costituito dal consorzio dei quattro maggiori conservatori inglesi, superando nel 2021 il grade 8, l'ultimo livello pre diploma.  Sotto la guida del maestro Danilo Manto ha frequentato masterclass estive nella città di Cherasco negli anni dal 2017 al 2022. Ha preso parte alle edizioni 2017, 2018, 2019, 2021 della rassegna "Musica senza confini" di Alba.  Nel 2018 ha partecipato al Concorso Città di Albenga conseguendo il 1° premio. L'anno successivo ha ottenuto il 1° premio al Concorso Comune di Trofarello. Nel 2021 ha preso parte al Concorso Città di Arona, ottenendo il 3° premio e al Concorso Fondazione Fossano Musica, dove ha conseguito il 1° premio. 

La Olmo è  studentessa della 4ª Liceo Classico “G.B. Beccaria” di Mondovì. Da piccola fino ai 12 anni ha studiato Canto moderno, nell'Associazione Cuneese Palcoscenico, poi ha affrontato, nel 2017,  lo studio del  Violoncello, nel  Conservatorio Musicale “Ghedini” di Cuneo con il maestro Jacopo di Tonno. Nel 2020 è passata alla classe del maestro Andrea Cavuoto. Ha partecipato alla masterclass organizzata da “Umbria Classica” a Foligno, nel 2021, con lo stesso docente. Sia nel 2021 che nel 2022 ha seguito il corso estivo organizzato dall'Academia Montis Regalis a Pamparato, definito "Orchestrando".

 

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium