/ Attualità

Attualità | 06 dicembre 2022, 10:48

"L'importanza di mettersi in cammino", una serata nel salone parrocchiale di Murazzo di Fossano martedì 6 dicembre

Dario Armando presenta il suo libro "Forse ho fatto un pellegrinaggio", i cui proventi andranno a Cascina Pensolato

"L'importanza di mettersi in cammino", una serata nel salone parrocchiale di Murazzo di Fossano martedì 6 dicembre

Martedì 6 Dicembre alle ore 20.45 presso il Salone Parrocchiale di Murazzo é stata organizzata la serata dal titolo "L'importanza di mettersi in cammino", in collaborazione con Cascina Pensionato e Associazione OdV Il cammino di Sant'Anna.

Don Mario Dompé, parroco di Murazzo, Nino Mana, coordinatore di Caritas Fossano e presidente di Casina Pensolato e Antonio Infante, Presidente del Cammino di Sant'Anna dialogheranno sul tema della serata introducendo la presentazione del libro "Forse ho fatto un pellegrinaggio" di Dario Armando, opera cominciata a seguito del grave lutto che ha colpito l'autore e che é stata affinata nel tempo fino alla pubblicazione di circa un anno fa.

Dalla sinossi del volume:

"Un cammino del corpo e dell’anima.
Questo è il viaggio che l’autore intraprende dopo una decisione che lo sconvolge nel profondo e che per essere compiuto necessita di tutte le forze positive che la vita può offrire: le relazioni affettive, i ricordi importanti, le passioni sportive, la natura che lo circonda, la fede.
Sono questi gli aiuti che lo sospingono quando la mente e il fisico non riescono più a sorreggerlo in un percorso che lo porterà a rivedere l’alba e la luce di un nuovo giorno, forte di una speranza e un ritrovato orizzonte dove tendere lo sguardo. Un racconto coinvolgente da leggere tutto d’un fiato, proprio come fare una camminata.
Una storia comune di una persona comune, in cui tutti possiamo immedesimarci per trarre incoraggiamento e forza nei momenti difficili, ma anche piacevoli della nostra vita. Buona lettura."


Sul libro, la dedica alla cara figlioccia Annalisa:

“Ora che sei andata ad aspettarci nell’infinito ho deciso di dedicarti un racconto, anche se faccio fatica a scrivere e non mi so spiegare perché la tastiera del computer abbia le lettere in ordine sparso”.


I proventi di vendita del libro andranno a sostenere i progetti di Cascina Pensolato, di cui Dario Armando é vicepresidente.

A cura della stessa cooperativa, al termine della serata, verrà offerto un rinfresco a tutti i presenti.


La partecipazione é libera e gratuita.

Fabrizio Biolé

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium