ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 02 marzo 2023, 19:51

L’Amministrazione comunale in dialogo con il quartiere Cuneo Nuova: le risposte alle criticità presentate

Incontro tra l'Amministrazione ed i residenti in una partecipata assemblea nella serata di imercoledì 1 marzo

La criticità del traffico di via Bersezio è stato uno dei temi discussi durante l'assemblea di Quartiere

La criticità del traffico di via Bersezio è stato uno dei temi discussi durante l'assemblea di Quartiere

Le assemblee dei comitati di quartiere sono un momento prezioso di confronto con i cittadini e una opportunità per raccogliere proposte e comprendere le difficoltà, nello sforzo di riuscire a identificare i bisogni della cittadinanza e di trovare risposte adeguate e condivise.

Così è stata anche la vivace assemblea pubblica organizzata dal Comitato di quartiere Cuneo Nuova che si è svolta nel teatro del Cuore Immacolato nella serata di mercoledì 1 marzo, e che ha visto la presenza del vice-sindaco Luca Serale e degli assessori Luca Pellegrino, Gianfranco Demichelis e Cristina Clerico. 

All’ordine del giorno questioni di viabilità, le criticità legate alla pedonalizzazione di Viale degli Angeli, la sicurezza degli attraversamenti pedonali, il trasporto pubblico. 

Numerose le domande e le richieste avanzate dall’assemblea su cui gli assessori a turno hanno risposto. Tra queste, in particolare:

Pedonalizzazione di Viale Angeli: con l’installazione di un radar, prevista nelle prossime settimane, si effettuerà un monitoraggio dell’effettivo utilizzo del Viale da parte di pedoni e ciclisti, per valutare quanto sia frequentato e quanto penalizzante potrebbe essere la riapertura al traffico per la qualità di vita di tutti i cuneesi.

La soluzione ottimale sarebbe l’installazione di una ZTL con appositi varchi, telecamere e corrispondenti sanzioni: questo permetterebbe una maggiore elasticità per le aperture e chiusure, oggi molto laboriose. Si rivelerebbe inutile se si optasse per una riapertura totale.

Le criticità di traffico in via Bersezio sono oggetto di attenzione: i rilevamenti sull’aumento del traffico mostrano che la chiusura del Viale non è ricaduta in toto sulle vie interne. Resta comunque il fatto che il traffico sia aumentato e si vuole capire quali le misure più efficaci per ridurlo. È un dato di fatto che gli ingorghi che si creano nei pressi delle scuole in via Bersezio e Corso Brunet sono legate alle abitudini dei genitori di accompagnare e prendere i figli da scuola.

Gli attraversamenti pedonali critici (come via Paraloup, corso Monviso in corrispondenza del Liceo Ego Bianchi, corso Nizza alta): recenti sopralluoghi porteranno presto a interventi per garantirne la sicurezza, a partire dalla realizzazione di un attraversamento rialzato in prossimità proprio di via Paraloup, che avverrà nelle prossime settimane. Le migliorie in corso d’opera sulla illuminazione cittadina saranno un ulteriore contributo a rendere anche i passaggi pedonali più visibili e sicuri.

Trasporto pubblico: sono in arrivo nuovi automezzi a pianale di accesso ribassato, che faciliteranno per le persone anziane o con ridotta mobilità la salita e la discesa, difficoltosa sugli attuali mezzi. Sono state ricordate le grandi agevolazioni sulle tariffe degli abbonamenti per gli abitanti over 60 e 70, così come il fatto che il passaggio degli autobus e le corse sono particolarmente favorevoli per gli abitanti del quartiere Cuneo Nuova.

L’assemblea ha anche avanzato la richiesta di maggiori controlli e sanzioni da parte della Polizia locale: l’immissione in servizio di 7 nuovi vigili, prevista a breve permetterà di intensificare la presenza sul territorio. 

In apertura di riunione sono anche stati spiegati i contorni dell’ordinanza sulla Ztl ambientale entrata in vigore nel comune di Cuneo il 1 marzo, e che vede la nostra città, insieme ad altri 947 comuni del territorio piemontese, vincolata dalla normativa regionale a introdurre misure per ridurre i valori di concentrazione di PM10 a beneficio di un’aria più pulita e respirabile (informazioni dettagliate al riguardo sono sul sito del Comune di Cuneo). 

L’amministrazione tornerà a confrontarsi con il Comitato di quartiere su temi come l’Ospedale e Piazza Europa, questioni che sono entrate nel dibattito solo marginalmente.

 

cs

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium