/ Attualità

Attualità | 27 novembre 2023, 19:29

Vetrina nazionale per il "Piccolo Museo Grosso" di Beinette

Il titolare, Franco Grosso, è stato protagonista dello speciale Rai dedicato al 75° anniversario della 2CV

Vetrina nazionale per il "Piccolo Museo Grosso" di Beinette

Icona francese, dal cuore italiano. Questa è la 2CV, auto che ha segnato un'epoca e che continua a far sognare intere generazioni con il suo fascino senza tempo. 

Prodotta dalla Citroën 1948 al 1990, è stata un'automobile che ha segnato un'epoca e realizzato una rivoluzione culturale, grazie ad un design ed una motorizzazione da attribuire a due italiani, Flaminio Bertoni e Walter Becchia.

E proprio in occasione del compleanno della 2CV, sabato 25 novembre, la Rai ha realizzato uno speciale dedicato ai suoi 75 anni, attraverso un viaggio che ha fatto tappa anche a Beinette, al "Piccolo Museo Grosso". 

Proprio qui, infatti, ai piedi della Bisalta, Franco Grosso, grande appassionato di Citroën e fondatore del Club 2CV nel 1991, ha creato un museo aperto a tutti.

"Il club è nato nel 1991, ma ho iniziato a lavorare con le Citroën nel 1975, ci lavoro da tutta la vita in pratica. Questo è un piccolo regno delle 2CV" -  ha detto Grosso, mostrando il museo al conduttore del programma Fabio Gallo - "La visita è gratuita e qui vengono soprattutto turisti dall'estero: francesi, inglesi e anche qualche olandese". 

"Complimenti a Franco Grosso, - il commento del sindaco Lorenzo Busciglio, dopo la puntata - per aver portato sulle reti nazionali il suo Piccolo Museo Grosso ed il nostro bel paese!"

Per chi volesse rivedere la puntata cliccare qui.

Arianna Pronestì

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium