/ Attualità

Attualità | 29 gennaio 2024, 13:11

Tra potature e lavori, i divieti si “mangiano" decine di stalli: lunedì nero per chi deve parcheggiare sull’altipiano [FOTO]

Le operazioni di taglio dei rami dei platani, partite lo scorso mercoledì, interessano l'area di Piazza Sferisterio. Ma da Corso Nizza, sia su lato Gesso che su lato Stura sono decine gli spazi dove non è possibile sostare

Foto di Daniele Caponnetto

Foto di Daniele Caponnetto

Lunedì nero per chi deve parcheggiare la propria vettura nell’altipiano del capoluogo di Cuneo. 

In molti stalli nella mattina di oggi, lunedì 29 gennaio, non è possibile parcheggiare a causa di diversi lavori sia comunali che di privati, oltre a qualche trasloco.

I divieti interessano in primis, come annunciato dal comune giorni fa, l’area di "Piazza Sferisterio” e le vie che la costeggiano. Oggi tocca via Bassignano e via Bruni. Le operazioni sono cominciate mercoledì 24 gennaio e comportano la potatura dei platani attorno a piazza Martiri Della Libertà. 

Nelle vicinanze, in via 28 aprile, nastri bianchi e rossi e apposita cartellonistica vietano il parcheggio in diverse aree di sosta. 

Ma i divieti sono attivi anche in Corso Nizza (all'altezza di via Vittorio Amedeo Secondo) con qualche stallo su cui non è possibile parcheggiare. 

Scavallando Corso Nizza lato Gesso molti i lavori che interessano tanti stalli tra via Statuto, via Gallo, via Emanuele Filiberto, viale degli Angeli e in via Lelio della Torre. 

Nelle foto i tanti parcheggi interessati da divieti di sosta. 

Daniele Caponnetto

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium