ELEZIONI REGIONALI
 / Politica

Politica | 24 aprile 2024, 10:35

Manta, l’avvocato Gianluca Arnolfo si candida sindaco

Sono al momento due le indicazioni emerse, ma altre sono attese a giorni. Spiega l’interessato: “Non vogliamo limitarci a gestire l'ordinario, ma pensare nel medio e lungo periodo ad una comunità partecipata, che possa vivere in una cittadina più accogliente e curata, attrattiva ed inclusiva”

Manta, l’avvocato Gianluca Arnolfo si candida sindaco

Sono due ad oggi le candidature a sindaco a Manta, anche se altre sono prossime all’ufficializzazione.

Oltre al sindaco uscente Paolo Vulcano, ha annunciato la sua intenzione di correre alle comunali dell’8 e 9 giugno l’avvocato Gianluca Arnolfo, 63 anni, già consigliere comunale a Saluzzo e segretario del circolo saluzzese del Partito Democratico. 

“Ho deciso di candidarmi a sindaco di Manta, cittadina nella quale vivo dal 1988. Ho deciso di impegnarmi insieme ad un gruppo di amiche e di amici – spiega l’interessato -  per dare voce e rappresentanza a quei cittadini mantesi non soddisfatti della gestione del Comune  negli ultimi anni e che fino ad oggi avevano davanti a sé solo la scelta tra due anime della stessa maggioranza che amministra il paese da diversi anni. 

Lavoreremo per una vera alternativa nelle politiche cittadine – annuncia Arnolfo -, partendo dallo stimolare un maggior confronto tra popolazione ed amministrazione, passando attraverso un più profondo impegno nella manutenzione del territorio e nel decoro urbano, ricercando fonti di finanziamento extracomunali necessarie per progettare e realizzare interventi di riqualificazione urbana delle quali, crediamo, si senta il bisogno in diverse zone del nostro Comune. L'attenzione al prezioso habitat collinare e il monitoraggio della pianificazione urbanistica – aggiunge - costituiranno altri punti fondamentali del nostro programma, così come il sostegno alle fasce più deboli della popolazione, alle famiglie ed agli anziani, cercando nuove forme di aggregazione sociale. Il risparmio e l'efficientamento energetico saranno un obiettivo al quale tendere costantemente”.  

La lista capeggiata da Arnolfo si chiamerà “Manta futura” “perché – spiega ancora il candidato sindaco - non vogliamo limitarci a gestire l'ordinario, ma intendiamo pensare nel medio e lungo periodo ad una comunità maggiormente partecipata, che possa vivere in una cittadina più accogliente e curata, attrattiva ed inclusiva.  Siamo consci che sarà una sfida impegnativa, ma ce la faremo con il sostegno di chi desidera per Manta un vero cambio di passo”.          

 

 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium