/ Economia

Economia | 29 aprile 2024, 09:00

Tuteliamo gli alberi del centro storico della città di Alba

La lettera di Mauro Mollo

Tuteliamo gli alberi del centro storico della città di Alba

"Cari concittadini,

gli alberi sono un patrimonio importante ed essenziale per una città e i suoi abitanti, necessitano quindi di essere tutelati e salvaguardati.

Purtroppo oggi il centro storico della nostra amata Alba ha perso gran parte di questo patrimonio arboreo.

Piazza del Duomo, piazza Monsignor Luigi Grassi, piazza Michele Ferrero sono ormai cementificate.

Svetta ancora nel quartiere di piazza San Giovanni (piazza Elvio Pertinace) un importante esemplare di albero di tiglio ad alto fusto.

L'albero in questione si trova all’interno del complesso monumentale della chiesa di San Giovanni, uno dei luoghi più rappresentativi della nostra città.

Ho recepito da parte di molte famiglie che vivono in piazza San Giovanni la necessità di preservare questo splendido tiglio.

Pertanto, secondo quanto previsto dalla Legge n. 10/2013, ho ritenuto opportuno avviare le pratiche per proporlo come “Albero Monumentale” per pregio naturalistico legato all'età, alle dimensioni, alla forma e al portamento.

Particolare rilevanza è inoltre la storicità di quest’albero, legata alla componente antropologica-culturale, intesa come senso di appartenenza e riconoscibilità di questo luogo (piazza San Giovanni) da parte dell’intera comunità locale.

Il tiglio del quartiere di piazza San Giovanni, oltre ad essere uno degli alberi più belli del centro storico di Alba, è un bene comune che fa parte della memoria storica della nostra città e come tale è doveroso che venga tutelato e salvaguardato".

Mauro Mollo

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium