/ Al Direttore

Al Direttore | 17 maggio 2024, 12:44

Saluzzo, Damiano: “Nessuno vuole trasformare corso Italia in un autodromo”

Il candidato sindaco del centrodestra puntualizza il suo pensiero in merito alla ventilata possibilità di riaprire al traffico veicolare l’area pedonale nei giorni feriali

Corso Italia a Saluzzo

Corso Italia a Saluzzo

Dal candidato sindaco di Saluzzo Giovanni Damiano riceviamo e pubblichiamo.

***

In merito alla possibile sperimentazione di una nuova viabilità in centro Città, ci terrei a precisare alcune cose. Le Aree Pedonali Urbane (APU) e le Zone a Traffico Limitato (ZTL) esistono in moltissime realtà urbane. 

La possibile sperimentazione, a partire da Corso Italia, potrebbe consistere nella creazione di varchi videosorvegliati, con controllo degli accessi. 

Ciò potrebbe avvenire in determinate fasce orarie, a senso unico e con limite di 30 km/ora, con i varchi aperti. 

Verrebbero ovviamente esclusi i giorni festivi e di mercato, in cui detti varchi resterebbero chiusi. 

Nessuno vuole fare di Corso Italia un autodromo, come qualcuno sostiene. Già oggi lungo questo asse viario, in tante ore del giorno, transitano per il carico / scarico decine di mezzi. 

La sofferente viabilità cittadina, a partire da Corso Roma, Corso XXVII Aprile e via Circonvallazione, o anche solo via Balbis, ben potrebbe risentire degli effetti benefici di questa rimodulazione. In qualunque comunità, rivedere parzialmente decisioni assunte in passato, sentiti i soggetti portatori d’interesse (a partire dai Commercianti e dai residenti), non dovrebbe essere visto come un tabù, ma come contributo al miglioramento della qualità della vita delle persone che vi abitano.

Giovanni Damiano, Saluzzo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium