/ Eventi

Eventi | 16 giugno 2024, 09:08

Concerto al Santuario di Vicoforte per “Organi Vespera”

Alle 16 del 23 giugno Daniele Ferreti si esibirà in duo con il trombettista Mauro Pavese all'organo "Vegezzi-Bossi", per la rassegna dedicata alla storica casa costruttrice

Concerto al Santuario di Vicoforte per “Organi Vespera”

Nell’ambito di “Recondite Armonie”, il festival proposto dall’associazione “Amici della musica” è stata ideata la rassegna “Organi Vespera – Meditazioni in musica”. Il cartellone è dedicato alla valorizzazione degli organi presenti nelle chiese della Provincia di Cuneo, e in particolare quelli realizzati dalla storica casa costruttrice centallese Vegezzi-Bossi.

Al Santuario di Vicoforte, come è noto, si trova uno strumento realizzato da Carlo Vegezzi-Bossi nel 1903, dotato di due tastiere, trenta registri e 1910 canne, a trasmissione pneumatica. Il concerto vedrà protagonista l’organista Daniele Ferreti, in duo con il trombettista Mauro Pavese.

Il programma prevede: la Fantasia in sol maggiore BWV 571 di Johann Sebastian Bach, la Sonata in re maggiore TWV 44:1 di Georg Philipp Telemann, la Danza degli spiriti beati (dall’Orfeo ed Euridice”) di Christoph Willibald Gluck, l’Adagio di Tomaso Albinoni, il Festal Offertorium di Percy Fletcher, L’aria variata su Harmonious Blacksmith di Georg Friedrich Haendel, l’Adagio (dalla sonata V) di Alexander Guilmant, il Deuxième grand solo di Jean Baptiste Arban.

Il concerto è realizzato grazie alla collaborazione tra l’associazione “Amici della musica” di Savigliano e l’associazione Nativitas Aps. L’iniziativa è sostenuta dalla Fondazione CRC e dalla Fondazione CRT e gode del patrocinio del Ministero della Cultura, della Regione Piemonte, del Comune di Vicoforte. L’appuntamento è a ingresso libero.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium