/ Al Direttore

Al Direttore | 03 luglio 2024, 19:24

Multato in bici mentre piove sotto i portici di Cuneo: "Ma quando devo fare lo slalom sulle piste ciclabili tra pedoni e carrozzelle?"

La segnalazione di un lettore di San Rocco Castagnaretta che, sorpreso dal temporale, ha pensato di "accorciare" il percorso rifugiandosi sotto le colonne senza scendere dal mezzo

Multato in bici mentre piove sotto i portici di Cuneo: "Ma quando devo fare lo slalom sulle piste ciclabili tra pedoni e carrozzelle?"

Riceviamo e pubblichiamo:

Egregio Direttore, 

nel pomeriggio di lunedì 2 luglio, mi trovavo in giro per la città sorpreso da un intenso temporale e, dovendo rientrare a casa (abito in frazione San Rocco Castagnaretta) ho approfittato del riparo dei portici semideserti per percorrerne un tratto in sella alla mia bicicletta a passo d'uomo.

Ad un tratto due solerti agenti della polizia municipale di Cuneo mi hanno bloccato e,  contestatami l'infrazione hanno provveduto ad emettere un verbale e relativa sanzione nei miei confronti. 

Bene, bravissimi! Ma dove sono i nostri supereroi quando normalmente percorrendo le piste ciclabili mi trovo a dover fare lo slalom tra pedoni a passeggio con cani, carrozzine e carrozzelle?

Inoltre, a parer mio indossare un'uniforme significa essere al servizio del cittadino e non aspettare l'occasione buona per rompergli le scatole. 

Cordialmente saluto. 

Lettera firmata

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium