/ Attualità

Attualità | 20 giugno 2019, 14:30

Lunedì sciopero di 4 ore per i controllori di volo all'aeroporto di Levaldigi

Dalle 13 alle 17 del 24 giugno. Durante lo sciopero saranno garantiti i servizi minimi previsti per legge

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

 

Sciopero dei controllori di volo all'aeroporto “Alpi del Mare” di Cuneo-Levaldigi. La protesta - indetta dalle organizzazioni sindacali Uiltrasporti e UNICA - riguarda il personale turnista e durerà 4 ore: dalle 13 alle 17 di lunedì 24 giugno.

A comunicarlo è l'ENAV, l'Ente Nazionale per l'Assistenza al Volo. Durante lo sciopero saranno garantiti i servizi minimi previsti per legge, secondo l’elenco dei voli predisposto dall’ENAC sulla base della normativa in vigore.

I dipendenti Enav dello scalo cuneese sono 8, compreso un responsabile.

Ecco le motivazioni dello sciopero:

mancata implementazione del servizio Torre, in difformità a quanto previsto per l’assegnazione di personale CTA in data 15/06/2017, ovvero comunicato in fase di convocazione nazionale il 28/09/2018;

layout Turni –SMOP (single man operation) durante gli orari di servizio AFIS non regolamentata, ovvero violazione art 5.6 “Pausa” -Impianti a basso traffico –Parte Specifica ATM – CCNL T.A.;

stagione Estiva 2019: mancato accordo sulle estensioni fuori dall’orario di servizio;

mobilità Geografica: mancata equiparazione della disparità di punteggio rispetto agli impianti dei pari-corso CTA-TM1;

carenza organica del personale operativo;

situazione Logistica ed infrastrutturale precaria.

cristina mazzariello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium