/ Economia

Economia | 01 aprile 2020, 17:45

Il Nanetto di Madonna dell'Olmo a Cuneo porta il “Ristorante a casa tua”

Il servizio delivery partirà domani 2 aprile e sarà attivo dal giovedì alla domenica, i giorni in cui tradizionalmente si ha più voglia di andare al ristorante. Sarà possibile gustare comodamente a casa una cena completa scegliendo tra le proposte del menù. Per prenotazioni chiamare il 392-0404100

Il Nanetto di Madonna dell'Olmo a Cuneo porta il “Ristorante a casa tua”

“Il 9 marzo, quando era ormai chiaro che non c’erano le condizioni di sicurezza per lavorare abbiamo deciso di sospendere l'attività”. Inizia così Francesco Modaffari - Presidente di Nano s.r.l. la società che gestisce il Cristal Hotel, il ristorante Il Nanetto di Madonna dell’Olmo e L’Osteria del Nanetto al Filatoio a Caraglio. “Proprio a Caraglio avevamo aperto all’interno del Filatoio venerdì 6. Abbiamo lavorato solo 3 giorni ma la priorità è stata da subito la sicurezza di collaboratori e clienti. La sera stessa con il mio socio Luca Parise abbiamo chiamato tutti i nostri dipendenti per spiegar loro le ragioni della chiusura. Abbiamo molto apprezzato che tutti abbiano accolto la notizia con comprensione e grande senso di responsabilità”.

L’attività alberghiera del Cristal, seppur non espressamente vietata, continua a rimanere sospesa così come resta ferma l'osteria all’interno del Filatoio. Dopo 3 settimane di stop riapre però la cucina del Nanetto. L’idea di concerto con la proprietà è dello chef Nicola Di Tarsia. In un periodo di permanenza forzata (e doverosa) a casa perché non portare un elemento di svago e normalità all’interno delle mura domestiche? Non è possibile andare al ristornate ma il ristorante può andare a casa dei clienti! Lo chef Di Tarsia ha predisposto così un menù dedicato alle consegne a domicilio: dall’antipasto ai dolci, senza dimenticare uno sfizioso aperitivo. La carta dei vini è quella dell’Osteria con una bella selezione di bollicine, bianchi e rossi che guardano al Piemonte ma non solo.

Tutte le ordinazioni verranno accompagnate da mezzo litro di acqua minerale, dal pane e dalla focaccia del Nanetto.

“Il servizio delivery partirà il 2 aprile e sarà attivo dal giovedì alla domenica, i giorni in cui tradizionalmente si ha più voglia di andare al ristorante” ci dice chef Di Tarsia “Sarà possibile gustare comodamente a casa una cena completa scegliendo tra le proposte del menù.

Abbiamo anche pensato ad un’offerta più snella, ideale per l’aperitivo: un tagliere di salumi e formaggi del territorio accompagnato da una mezza bottiglia di vino. Inoltre su tutte le referenze della nostra carta dei vini sarà applicata una riduzione del 10% dal prezzo riportato! “.

A lato del lavoro commerciale chef Di Tarsia vuole essere vicino agli operatori sanitari e tramite la proprietà sta trattando con la direzione dell’Ospedale Santa Croce per consegnare una volta a settimana i pasti a quanti stanno lavorando durante questa emergenza.

C’è entusiasmo al Nanetto, comprensibile visto il nuovo progetto. Si torna al lavoro con la speranza che presto si torni anche alla normalità.


Per richieste informazioni, richieste e prenotazioni chiamare il 392-0404100.

In allegato il menù e la carta dei vini


Il ristorante “Il Nanetto” si trova a Cuneo, frazione Madonna dell’Olmo, in via della Magnina 3/A.

E-mail: info@ilnanetto.it

Facebook: www.facebook.com/ilnanetto.ristorante/


Files:
 13464 menu-perweb (613 kB)
 13465 dentro-carta-dei-vini (0.9 MB)

Informazione pubblicitaria

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium