/ Attualità

Attualità | 27 settembre 2020, 15:45

Inaugurato a Fossano il nuovo poliambulatorio monsignor Raffaele Volta

Verranno offerte visite specialistiche gratuite alle fasce di popolazione meno abbienti

Inaugurato a Fossano il nuovo poliambulatorio monsignor Raffaele Volta

Ha preso luogo nella giornata di sabato, 26 settembre, l’inaugurazione del nuovo poliambulatorio di Fossano. Un’iniziativa realizzata dall’associazione “NoiAltri” la quale, grazie alle donazioni della Diocesi di Fossano e attraverso il bando regionale We.Ca.Re, è riuscita nella ristrutturazione dei locali di Via Ricrosio.

Ad accogliere in pazienti nella reception è presente una gigantografia, riproduzione donata dalla fondazione Sordella, della veduta dall’alto di Fossano. I due ambulatori, già pronti all’utilizzo, sono dotati di un elettrocardiogramma e presto anche di un ecografo, si prevede che entreranno  in servizio il 20 ottobre.

I dottori, tutti volontari, offriranno prestazioni specialistiche gratuite, previa prescrizione del medico della mutua. Le specializzazioni sono molteplici: neurologia, ecografia e cardiologia sono solo alcune di quelle che si potranno trovare.

“Fossano si arricchisce di una struttura molto importante in questo momento di crisi economica e sanitaria - l’intervento del direttore sanitario, il dottor Bongiovanni - chi avrà bisogno di un’assistenza che ha messo da parte per motivi economici potrà trovare attraverso il nostro poliambulatorio la raccolta di questa necessità”

Il vicario generale della diocesi don Pierangelo Chiaramello ha poi ricordato con orgoglio il personaggio illustre che fu mons. Raffaele Volta, al quale è intitolato il poliambulatorio. Successivamente i locali sono stati benedetti dal vescovo mons. Piero Delbosco.

“Porto i saluti del sindaco e di tutta l’amministrazione comunale - l’assessore all’urbanistica David Paesante - quando il progetto mi è stato presentato da Anna Rotondo, mi sono subito reso conto che avrebbe comportato delle fatiche burocratiche e amministrative non di poco conto. Voglio però dire grazie, alla fondazione NoiAltri, per aver avuto impegno e coraggio a fare questo tipo di progetto che non è facile: sia nel trovare i finanziamenti e sia nel trovare la squadra giusta. Operazione che oggi però ha raggiunto un primo grande traguardo”

“Secondo me l’importanza di avere una storia, come quella della nostra città, che si è sempre contraddistinta per una particolare attenzione sociale, ha fatto sì che oggi noi la sentiamo come una responsabilità da portare avanti. Per tale motivo abbiamo deciso di mettere questa veduta di Fossano - riferendosi alla gigantografia in ingresso - così che chiunque entri possa dire che questa è la nostra città ed è casa nostra. Ed è per tale motivo che ha senso esserci ed impegnarci per le nostre cose e le nostre case” questo il commento della presidente della fondazione NoiAltri Anna Rotondo.

Presente all’inaugurazione del poliambulatorio anche il direttore generale dell’ASL CN1 Salvatore Brugaletta il quale saluta con grande simpatia questa iniziativa soprattutto in questo momento non roseo del sistema sanitario nazionale.

“Ringrazio la fondazione NoiAltri per l'impegno profuso e per aver dimostrato la determinazione, la caparbietà e sensibilità che servono in questo ambito - dice l’assessore ai servizi sociali e assistenziali Ivana Tolardo - Come assessore ho assistito a realtà toccanti: spesso purtroppo le persone fanno fatica a mostrare queste difficoltà. Sono convinta che questo poliambulatorio potrà essere di forte aiuto per le persone più svantaggiate. Come Comune siamo molto orgogliosi di questo progetto. Ringraziamo, in maniera particolare, la fondazione e la diocesi”.

Hanno poi preso la parola la dipendente del consorzio Monviso Solidale Ornella Giraudo e il presidente della fondazione CRF Gianfranco Mondino i quali hanno mostrato entusiasmo e gratitudine per questo nuovo poliambulatorio.

Sabato 3 ottobre sarà inoltre possibile il poliambulatorio dalle h.10 alle h12 e dalle h15 alle h17. Le visite sono aperte a tutti ogni 15 minuti a gruppi di 10 persone.  Per prenotare la visita tel al 3283980356 o inviare una mail a fondazione.noialtri@gmail.com .

 

MP

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium