/ Attualità

Attualità | 20 ottobre 2020, 17:12

Fossano, il Comune riattiva il Centro Operativo: "Necessario intervenire concretamente con provvedimenti restrittivi"

Il sindaco ha chiesto un'intensificazione dei controlli da parte delle Forze dell'ordine su assembramenti e rispetto dei DPCM in materia sanitaria e ha chiesto la chiusura momentanea dei wi-fi pubblici

Foto generica

Foto generica

Si è nuovamente riunito nella mattinata di martedì 20 ottobre il Centro Operativo Comune di Fossano per l'emergenza Covid-19.

All'incontro, fortemente voluto dal primo cittadino Dario Tallone, hanno preso parte il comandante della Polizia Locale Giacomo Cuniberti, il Comandante della locale stazione dei Carabinieri Luogotenente Fabrizio Mela, il responsabile del coordinamento locale della Protezione Civile Paolo Cavallo ed il referente dell'emergenza Flavio Bauducco.

«Alla luce dei preoccupanti sviluppi dell'emergenza si è ritenuto di convocare nuovamente il Coc - il commento del Sindaco - dall'incontro è emersa la necessità di intervenire concretamente con provvedimenti restrittivi rispetto alle normative nazionali e regionali. Ci si è concentrati su alcuni aspetti quale il massimo di persone all’interno delle attività di ristorazione, con particolare attenzione alle cosiddette aree h 24; verranno sospesi in maniera cautelativa eventi, convegni e fiere in programma. Per quanto riguarda invece le celebrazioni di Ognissanti non sarà consentita la celebrazioni all'interno dei cimiteri. Sono poi state adottare alcune misure restrittive alla programmazione delle celebrazioni per il IV novembre il cui programma verrà predisposto dagli uffici competenti» conclude il sindaco Tallone.

Il sindaco ha poi chiesto un'intensificazione dei controlli da parte delle Forze dell'ordine su assembramenti e rispetto dei DPCM in materia sanitaria e ha chiesto la chiusura momentanea dei wi-fi pubblici al fine di evitare assembramenti.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium