/ Attualità

Attualità | 28 maggio 2021, 11:52

"Clean Up - Guardiani della Costa per un giorno", in azione per la pulizia del Vallone e del Piano del Valasco

L'iniziativa svolta dal Rotaract Club Cuneo Provincia Granda con l'aiuto dei Soci dell'Interact Club Cuneo-Alpi del Mare e del Rotary Club Cuneo-Alpi del Mare

"Clean Up - Guardiani della Costa per un giorno", in azione per la pulizia del Vallone e del Piano del Valasco

Si è svolta lo scorso 9 maggio la giornata di Clean Up – Guardiani della Costa per un giorno istituita dal Distretto Rotaract 2032 insieme a Costa Crociere Foundation e Guardiani della Costa. Il progetto prevedeva la pulizia di una spiaggia, della riva di un fiume o di un'area verde; il Rotaract Club Cuneo Provincia Granda si è dedicato al Vallone ed al Piano del Valasco con l'aiuto dei Soci dell'Interact Club Cuneo-Alpi del Mare e del Rotary Club Cuneo-Alpi del Mare.

“Abbiamo notato che i rifiuti erano soprattutto nascosti sotto i pietroni”, afferma il Presidente del Rotaract Club Lorenzo Fulcheri; “ma anche lungo il sentiero abbiamo trovato cartacce, bottiglie di plastica e di vetro e perfino alcune suole di scarpa”, gli fa eco il Presidente dell'Interact Club Matteo Vegezzi Bossi.

Entusiasta del progetto l'Assistente del Governatore del Distretto Rotary 2032 Willi Brignone: “non è un caso che questa iniziativa sia partita dai ragazzi: dai giovani abbiamo molto da imparare”, dichiara: “siamo senz'altro riconoscenti nei confronti di Costa Crociere Foundation e Guardiani della Costa per averci fornito il materiale necessario per la raccolta; un ringraziamento speciale va al Comune di Valdieri ed al Parco Naturale Alpi Marittime per averci accolti in una delle valli più pittoresche delle nostre Alpi e per averci così consentito di realizzare un'azione che coinvolge ecologia e buona educazione, che sono peraltro due facce della stessa medaglia”.

Apprezzamento del service da parte di Giacomo Luigi Gaiotti, Sindaco di Valdieri, che ha partecipato alla giornata di pulizia: “siamo grati nei confronti dei volontari non solo per il lavoro di pulizia, ma soprattutto per il grande valore educativo dell'esempio personale: confidiamo che l'esempio possa ispirare le coscienze e la sensibilità di coloro che ancora sottovalutano il problema ambientale”.

“La soddisfazione più grande della giornata? I complimenti ricevuti lungo il sentiero di discesa da parte di uno scialpinista”, chiosa la Rappresentante Distrettuale del Distretto Interact 2032 Benedetta Brignone.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium