/ Attualità

Attualità | 28 maggio 2021, 12:57

Dai 90 ai 40 km/h: abbassato il limite di velocità sul viadotto Soleri a Cuneo

Sono state realizzate due corsie ciclabili unidirezionali, con riduzione della larghezzata delle carreggiate. Al momento non è previsto alcun sistema di rilevazione della velocità

Dai 90 ai 40 km/h: abbassato il limite di velocità sul viadotto Soleri a Cuneo

Sul viadotto Soleri, a Cuneo, sono state realizzate due corsie ciclabili monodirezionali, adiacenti e contigue a quelle veicolari, la cui larghezza è stata ridotta di circa un metro per direzione di marcia. 

C'è solo la segnaletica orizzontale e verticale, nessuna barriera a separare le corsie.

Ma pochi si sono accorti che il limite di velocità, su uno degli assi viari più importanti della città, su cui transitano ogni giorno centinaia di mezzi, è stato abbassato ed è di 40 chilometri orari.

Qual era il limite prima? Era di 90 km/h, come sulle strade extraurbane secondarie. Una nettissima riduzione, dunque, dovuta al fatto che, nonostante il viadotto Soleri non fosse più da tempo una strada secondaria, nessuno avesse ritoccato quel limite. A decidere per l'abbassamento è stata la Provincia, che aveva competenza su quella tratta.

Aveva, perché dall'11 maggio la competenza è stata trasferita ad Anas. 

Quanto alla riduzione della velocità, da giorni circolano indiscrezioni sull'installazione di un autovelox lungo l'asse. Al momento, però, non è previsto.

 

barbara simonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium